KFOR PAO: Il Generale Figliuolo in Serbia per gli “high Level Talks”

CONTINUANO I MEETING DEL COMKFOR CON I PAESI CONFINANTI CON L’AREA DI RESPONSABILITÀ DELLA KOSOVO FORCE

Pristina, 14 Marzo 2015 – Ieri, il Comandante della Kosovo Force (KFOR), Generale di Divisione Francesco Paolo Figliuolo, si é recato in Serbia per incontrare il Capo di Stato Maggiore della Difesa serbo, Generale Ljubisa Dikovic.

Durante la visita è stata sottolineata, ancora una volta, l’importanza della cooperazione come principio ispiratore della propria azione al fine di assicurare la sicurezza e, in particolare, la stabilità di tutta l’area balcanica. Il confronto ha inoltre permesso di discutere dei futuri sviluppi nell’area. Il Generale Figliuolo ha evidenziato come lo stato di sicurezza percepito in Kosovo sia da attribuire al costante dialogo tra Belgrado e Pristina ed alle importanti relazioni correnti tra tutti gli attori presenti nell’area tra cui i rappresentanti della comunitá internazionale.

Nel corso dell’incontro, le due alte cariche hanno avuto l’opportunità di visitare il “Chemical Biological Radiological Nuclear Training Centre (CBRN)” di Kruševac, eccellente polo di formazione che opera in partenariato con gli altri Paesi dell’area balcanica.

Il Generale Figliuolo, prima di concludere l’incontro ha confermato l’inpegno della Missione NATO nel contribuire al mantenimento della Sicurezza e della libertá di movimento nell’area, condizioni queste necessarie per la completa normalizzazione della situazione in Kosovo.

Con questo incontro, continuano i cosiddetti “High Level Talks” del Comkfor, nell’ambito del Military Technical Agrimeent (MTA), conosciuto anche come Accordo di Kumanovo.

Major Salvatore Verde

Public Affairs Office

HQ KFOR Film City

Prishtina, Kosovo

mobile phone 0039 366 6220924

mail salvoverde@gmail.com
verdes@hq.kfor.nato.int

15

16

17

18

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *