La storia infinita tra Ge.Te.T. e CANCELLO ED ARNONE. Il comune perde al Tar, ma non ci sta

E' stato dato mandato all'avvocato...

CANCELLO ED ARNONE – Abbiamo seguito passo passo le vicende amministrative che hanno coinvolto la Ge.Te.T. spa, all’epoca dei fatti incaricata del servizio di tesoreria e riscossione del comune, e l’ente guidato da Pasqualino Emerito (in calce all’articolo i link degli articoli per ripercorrere tutte le tappe)

Dopo la rottura lavorativa tra l’azienda dei Santarpia e Cancello ed Arnone si è attivato un lungo iter giudiziario fatto di ricorsi e contro-ricorsi.

La prima manche, nelle aule di tribunali, è stata vinta dalla Ge.Te.T. Il Tar Campania, infatti, lo scorso 18 agosto ha accolto il ricorso presentato dalla società di Frignano. Con la delibera n°103, sindaco e assessori (erano assenti Di Benedetto e Paolo) hanno dato mandato all’avvocato Francesco Petrella di presentare ricorso al Consiglio di Stato avverso alla sentenza di primo grado.

Giuseppe Tallino (Caserta CE)

 

CLICCA QUI PER LEGGERE GLI ARTICOLI SULLA VICENDA GETET-CANCELLO ARNONE 1

CLICCA QUI PER LEGGERE GLI ARTICOLI SULLA VICENDA GETET-CANCELLO ARNONE 2

CLICCA QUI PER LEGGERE GLI ARTICOLI SULLA VICENDA GETET-CANCELLO ARNONE 3

CLICCA QUI PER LEGGERE GLI ARTICOLI SULLA VICENDA GETET-CANCELLO ARNONE 4

CLICCA QUI PER LEGGERE GLI ARTICOLI SULLA VICENDA GETET-CANCELLO ARNONE 5

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *