L’abbraccio dei giovani a Campolattano: devono poter costruire in città il loro futuro

E’ stato accolto dal calore dei giovani di Maddaloni il candidato sindaco del Partito democratico Angelo Campolattano in occasione dell’incontro di questa sera domenica 27 maggio che si è svolto presso il Lithium. Non solo militanti e simpatizzanti, ma anche tanti curiosi interessati a conoscere la proposta del Partito democratico. «Mi conoscete tutti, sono una persona umile, amico di tutti, una persona che ama il dialogo, il confronto, mai lo scontro. Mi ritengo un operativo, un uomo del fare, un concreto – ha spiegato Campolattano – I miei valori sono quelli del Partito democratico, il partito in cui credo, il partito in cui ha militato, milito e militerò perché quando si crede in un progetto è il progetto che viene prima di ogni cosa. I miei amici dicono che sono una persona coerente. Io dico che sono uno per il quale la stretta di mano ha un valore sacro e imprescindibile». Campolattano si rivolge, poi direttamente ai tanti giovani che sono presenti e ai suoi candidati. «Assieme alla mia famiglia, i giovani sono il motore principale di questa campagna elettorale. Mi danno coraggio, forza energia. Sono loro che, con me, vogliono costruire un’altra Maddaloni, una Maddaloni bella, efficiente, ma, soprattutto, finalmente protagonista – ha sottolineato – Cosa posso promettere ai giovani? Quello che prometto a tutti, impegno, costanza e passione. I giovani di Maddaloni devono poter vivere a Maddaloni, devono poter costruire qui il loro lavoro e la loro famiglia. La prossima amministrazione deve creare le condizioni per fare questo». Ad aprire i lavori è stato il segretario del circolo di Maddaloni del Partito democratico Alfonso Formato. «Per noi il rinnovamento della classe dirigente è una sfida da vincere assolutamente. Il rinnovamento non è un fatto solo ed esclusivamente anagrafico, ma, soprattutto una questione di idee, di progetti e di modo di vedere la città – ha esordito il segretario cittadino – è per questo che abbiamo schierato accanto al nostro sindaco Angelo Campolattano una squadra giovane, qualificata che ha predisposto un programma ambizioso, ma concreto che può, finalmente permettere a Maddaloni di rinascere». Formato spiega come perno di questo programma è Angelo Campolattano. «Il nostro sindaco è una persona coerente, leale, trasparente, non incline al compromesso – ha chiosato – è questa la nostra forza, con noi gli elettori non avranno mai sorprese».

3

5

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *