Lavori di prevenzione dissesti idrogeologici, approvato il progetto

SAN POTITO SANNITICO – Continuano senza sosta le attività dell’Amministrazione Imperadore. Un’amministrazione sempre particolarmente attenta alle problematiche che riguardano il territorio comunale e perciò interessata ad intervenire anche con opere connesse alla prevenzione dei dissesti idrogeologici.
Si procede con il progetto esecutivo dei lavori di prevenzione dissesti idrogeologici del territorio comunale. Un intervento finanziato in attuazione del POR FESR Campania 2007-2013 (Delibera di Giunta Regionale n.100 del 10.04.2014) legato alle iniziative di Accelerazione della Spesa e dunque al Protocollo d’Intesa tra la Regione Campania e i Comuni matesini maggiormente colpiti dal sisma del 29 dicembre 2013. Approvato dunque il progetto definitivo legato agli interventi di messa in sicurezza di edifici pubblici e prevenzione dei rischi naturali.
Dalla progettazione generale, riguardo la sistemazione idrogeologica dell’intero territorio comunale, si è proceduto allo stralcio di due lotti funzionali che debitamente finanziati risultano regolarmente eseguiti e collaudati. Adesso si procede sulla via della prevenzione.
“Quella della prevenzione dei rischi naturali è una priorità assoluta che va tenuta in considerazione. Un argomento purtroppo sempre attuale quello dei danni provocati dai dissesti idrogeologici, i recenti fatti di cronaca verificati a Genova ne sono la triste conferma. Questo tipo d’interventi ritengo siano di fondamentale importanza e perciò l’impegno dell’Amministrazione in tal senso continua ad essere costante”. Questa la dichiarazione del sindaco Francesco Imperadore.
Con Delibera di Giunta n° 57 del 20.06.2014 l’Amministrazione Comunale di San Potito Sannitico ha previsto la realizzazione dell’intervento denominato “Prevenzione dissesti idrogeologici del territorio comunale”, relativa a lavori non previsti nel progetto generale per la “sistemazione idrogeologica del territorio comunale” innanzi citato. Tali interventi, che prevedono una spesa complessiva di euro 400.000,00 già prevista in bilancio, saranno resi possibili grazie a fondi POR FESR Campania 2007-2013, di cui l’Ente è stato già ammesso a finanziamento. Il progetto definitivo è stato presentato in Consiglio Comunale lo scorso 16 ottobre durante il quale è stata deliberata l’approvazione del progetto definitivo presentata dal geometra responsabile del procedimento, Giuseppe Sisto. E’ stato dunque deliberato di provvedere alla predisposizione del progetto esecutivo in seguito a tutte le procedure che richiede il caso.

Adele Consola

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *