Lavori per il polo culturale del Comune di Piombino, finalmente la “Edilprogetti 1987” può operare

di Daniele Palazzo
SAN MARCO EVANGELISTA-Finalmente, ci sono le condizioni per il completamento dei lavori per la realizzazione del polo culturale del Comune di Piombino, che, appannaggio della ditta sannicolese “Edil Progetti 1987”, vanno avanti dallo scorso 2002. Non pochi gli intoppi burocratici che hanno bloccato il programma della ditta appaltatrice del progetto. Ora, però, c’è il via libera da parte della competente Giunta Comunale, che ha approvato una più che opportuna variante al progetto del primo lotto e posto le basi perché gli interventi cui ai lotti 2 e 3 possano essere espletati in tempi rapidi. A renderlo noto l’Assessore ai Lavori Pubblici dell’Ente interessato, Claudio Capuano, che, plaudendo alla linea di condotta della ditta esecutrice, “nei confronti della quale, ha detto, nulla da eccepire” è tra coloro che più si sono impegnati affinchè si sboccasse la situazione di impasse che si era venuta a determinare intorno alla vicenda dei lavori specifici. “Alla fine, ha affermato ancora Capuano, siamo riusciti a ridistribuire adeguatamente gli undicimila Euro disponibili tra i vari lotti, dando il via libera al completamento dell’opera.”

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *