Le Guardie della LIPU rinvengono 2 discariche abusive pericolose per la salute sul territorio di Afragola e Napoli.

 

Lega Italiana Protezione Uccelli

Servizio Nazionale Vigilanza per la  tutela del patrimonio faunistico e naturale dello Stato

 

                                                                                                    

Nell’ ambito del controllo del territorio per la prevenzione e repressione in materia di caccia e  del fenomeno dell’ abbandono e/o  deposito incontrollato di rifiuti, le Guardie Giurate Venatorie e Zoofile della LIPU hanno scoperto nel Comune di Afragola (NA) in aperta campagna in zona Contrada Fosso, un” area adibita a discarica abusiva dove sono stati rinvenuti rifiuti speciali e pericolosi ad opera di ignoti. Tali rifiuti sono stati rinvenuti su una strada carrozzabile i quali  venivano depositati lungo i cigli nei pressi ove ci sono coltivazioni in atto destinati ad essere immessi sui tavoli degli italiani. I materiali rinvenuti consistono prevalentemente in spezzi di rotoli di guaina bituminosa, carcasse di frigoriferi, pneumatici, materiale di risulta edile, cemento, mattoni, mattonelle, bidoni di pittura e pannelli vari, proveniente dalla demolizione di parte di fabbricati fà presupporre da parte di soggetti ignoti che operano nei settori legati all’edilizia che avrebbero commesso il reato di abbandono di rifiuti di cui all’art. 256 commi 2 ° del D. Lgs. n152/2006.

Il personale operante procedeva la vigilanza anche nel comune di Napoli ed esattamente  alla Via Vicinale Rovincello sotto il cavalcavia della ferrovia hanno rilevato la presenza di lastre di amianto rifiuti altamente pericolosi per la salute.

Il Coordinatore Regionale delle Guardie  Cav. Giuseppe Salzano  fa presente che questo paradiso  terrestre  puntualmente viene rovinato da cumoli di rifiuti che i soliti incivili ed eco criminali svernano un po’ ovunque.

Questo accade perché ci sono persone incivili che non vogliono rispettare la nostra terra arrecando danni irreversibili per la salute della persone e la distruzione di questo meraviglioso e ricchissimo paese pieno di biodiversità vegetale e animale.

Le guardie della LIPU hanno proceduto a segnalare alle Procure competente ed ai Comuni per quanto di competenza.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *