L’EVENT MANAGER CASERTANA PROTAGONISTA DI UNO SPECIALE, DEDICATO AL NATALE, SULLE PAGINE DI SPY

CARMEN CARFORA

Caserta – Se alla magia del Natale si potesse dare un nome, sarebbe, con molta probabilità, quello di Carmen Carfora, l’esperta enogastronomica e event manager casertana che, questa settimana, ha fatto il suo debutto sulle pagine di Spy con un servizio completo sulla scenografia e i menù delle festività. Erede di una famiglia di ristoratori da cinque generazioni, anima del Sun’s Royal Park e creatrice di eventi di lusso fuori e dentro le mura della sua location, colei che, per molti, è, ormai, semplicemente Carmen è diventata, anno dopo anno, un sinonimo di eleganza, gusto e perfezione prima nel panorama campano, poi in quello nazionale. E’ nata così la collaborazione con il gruppo Mondadori e la rivista ideata da Alfonso Signorini e diretta da Massimo Borgnis, che le hanno chiesto di ricreare, in un servizio dedicato alle feste, l‘atmosfera, la mise en place e i rispettivi menù per Vigilia, Natale e cenone di Capodanno. Precedentemente, la rivista aveva riservato questo particolare spazio ad alcuni chef stellati, affidando a ciascuno una giornata di festa. Quest’anno, al contrario, la creatrice di eventi casertana ha ottenuto un’esclusiva fiducia e stima, occupando tutte le pagine riservate a questo “speciale”.  In alcuni scatti, che la ritraggono raggiante davanti alle tre tavole imbandite per l’occasione, l’event creator ha messo, quindi, in campo tutta la sua esperienza e fantasia per allestire quelle che lei stessa, nella sua intervista, ha definito “il cuore delle festività, il posto in cui tutta la famiglia si riunisce per mangiare insieme”. Dal tartan al bianco e rosso “più giovanile” fino al trionfo dell’oro, le tre tavole apparse nelle immagini di Spy sono state curate nei minimi dettagli e, allo stesso tempo, permettono, con piccoli accorgimenti, di prendere spunto per colori, particolari e centrotavola che fanno la differenza. Non solo. Le foto mostrano tavole addobbate, ma anche tre ambienti suggestivi, disegnati interamente da Carmen, con alberi decorati a tema e camino imperiale per riscaldare la tavola del 31. L’aspetto scenografico, tuttavia, è solo una piccola parte del servizio in cui l’atmosfera appare sì importante, ma non sufficiente: la creatrice di eventi a cinque  stelle  è, infatti, anche un’esperta del buon cibo e dei giusti abbinamenti con i vini. Sulle pagine della rivista sarà, dunque, possibile trovare le ricette, le foto dei piatti realizzati e un’intera pagina dedicata ai vini abbinati a ciascun menù e, perfino, ad ogni portata.  Naturalmente, tutto resta nella tradizione campana o, meglio, napoletana, con un tocco di eleganza e modernità che rendono Carmen un’esperta originale, raffinata e contemporanea.

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *