Lezioni di differenziata, il sindaco Vestini incontra i bimbi dell’asilo

«Per avere una buona raccolta differenziata è necessario che i cittadini siano educati nella maniera corretta ad essa. Il modo migliore per farlo è cominciare dai più piccoli che devono diventare i primi promotori di questo sistema nelle loro famiglie. E’ per questa ragione che, ieri mattina, sono andata all’asilo a parlare di differenziata con i piccoli alunni della scuola».  A dichiararlo è il sindaco di Recale Patrizia Vestini che spiega così le ragioni dell’appuntamento. «E’ stata un’esperienza bellissima dal momento che ho trovato una platea ricettiva ed interessata all’argomento a dispetto dell’età – ha spiegato il sindaco – attraverso il gioco abbiamo spiegato ai piccoli alunni come sia importante differenziare. La cosa che mi ha fatto più piacere è trovare dei bambini preparati al concetto di rispetto dell’ambiente, segno del lavoro che già si sta facendo nelle famiglie, su questo tema». Il sindaco Vestini sottolinea come la raccolta differenziata sia un tema sul quale la sua squadra si è impegnata tantissimo in questi cinque anni e sul quale anche nella prossima amministrazione punta a fare bene. «La creazione dell’isola ecologica, le campagne di sensibilizzazione – ha spiegato – ci hanno permesso di raggiungere discrete percentuali di raccolta che, comunque, puntiamo a migliorare significativamente».

Recale, 6 giugno

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *