L’importanza della riabilitazione, seminario di studi alla Villa delle Magnolie

Sarà la Villa delle Magnolie di Castel Morrone ad ospitare l’importante seminario di studi dal tema “La riabilitazione intensiva in ambito internistico e post-chirurgico: stato dell’arte e prospettive”. L’appuntamento è per domani mattina sabato 16 maggio, presso la struttura sanitaria delle famiglie Caterino ed Esposito a partire dalle ore 9. L’incontro è valido come corso Ecm per medici-chirurghi e garantisce a tutti i partecipanti otto crediti. A portare il loro contributo al dibattito personaggi di primissimo piano del campo della medicina che, partendo dalla propria esperienza professionale, focalizzeranno l’attenzione sull’importanza della riabilitazione. Ad aprire i lavori Giuseppe Esposito direttore amministrativo Villa delle Magnolie, Gianluigi Di Stasio, direttore sanitario e Vincenzo Del Villano, direttore scientifico del convegno. Entreranno nel vivo del convegno gli ospiti Prof. Domenico Bonaduce: Direttore Dipartimento Scienze Mediche Traslazionali – Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Prof. Pasquale Abete: Professore Associato di Medicina Interna – Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Prof. Mario Petretta: Professore Associato Medicina Interna – Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Paolo Pepino: Responsabile Cardiochirurgia Casa di Cura Pineta Grande – Castel Volturno, Salvatore Del Gaudio: Responsabile Medicina d’Urgenza Casa di Cura Pineta Grande – Castel Volturno, Prof. Francesco Barillà: Professore Aggregato di Cardiologia – Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Prof. Paolo Golino: Professore Ordinario di Cardiologia – SUN – Caserta, Maurizio Capece: Responsabile Terapia Intensiva e Cardiochirurgia Casa di Cura San Michele Maddaloni, Luigi Argenziano: Responsabile UTIC Casa di Cura Pineta Grande – Castel Volturno. Prenderanno poi la parola il Prof. Bruno D’Agostino: Professore Associato di Farmacologia Seconda Università degli studi di Napoli, Gianluca Testa: Ricercatore Dipartimento di Medicina e di Scienze della Salute – Università del Molise – Campobasso, Loredana Tibullo: Dirigente Medico Medicina d’Urgenza Ospedale Moscati di Aversa, Paolo Ferraro: Responsabile Emodinamica e Cardiologia Interventistica della Casa di Cura San Michele Maddaloni, Gennaro Coronella: Aiuto Cardiochirurgia Casa di Cura Pineta Grande – Castel Volturno. Un assaggio dei temi affrontati nel dibattito di domani, lo da il professore Golino che sottolinea l’importanza della riabilitazione. «Una buona riabilitazione consente al paziente di recuperare del tutto le proprie competenze – ha sottolineato – per questa ragione, alla terapia medica è indispensabile abbinare una buona terapia riabilitativa». Golino approfondirà, poi, nel corso dei lavori del convegno di domani una serie di tecniche che consentono di curare le patologie cardiache senza ricorrere all’intervento. Golino farà una fotografia di come tali tecniche sono evolute negli ultimi trent’anni.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *