Lunedì in Albis nella terra del leggendario gladiatore Spartaco, scopri i dettagli

 SANTA MARIA CAPUA VETERE – Il nostro è un territorio spesso martirizzato ed additato unicamente come “Terra dei Fuochi” ma in realtà è molto più di questo: la nostra terra è infatti da secoli un crocevia di culture, tra le più belle della storia europea se non mondiale, che pone sotto i nostri occhi tantissime testimonianze di questo passato così ricco ed affascinante. Per poterne scoprire una parte, la mattina del lunedì in Albis, il 28 Marzo, alle ore 10, è stata organizzata dalla guida turistica abilitata della regione Campania Giusy Florenzia Bortone ( pagina FB: Guida turistica Giusy Florenzia) una visita guidata proprio nella terra del leggendario gladiatore Spartaco, che osò ribellarsi alla schiavitù e minacciare da vicino la potenza di Roma stessa. La visita infatti comincerà dall’Anfiteatro Campano di santa Maria Capua Vetere, che come suggerisce il nome era il sito dell’antica Capua, in cui fu eretto il secondo anfiteatro in ordine di grandezza mai costruito dai Romani, secondo solo al Colosseo.
Seconda tappa sarà il museo dei gladiatori, in cui sarà possibile scoprire quanti tipi di gladiatori esistevano, cosa indossavano e le varie tecniche di combattimento. Si proseguirà poi verso il Museo Archeologico, luogo in cui sono conservati preziosi reperti provenienti dalle necropoli del territorio, per poi concludere con la visita allo spettacolare Mitreo sotterraneo, luogo di culto del pagano dio Mitra, di cui scopriremo le fasi del culto ed i significati simbolici nascosti nell’affresco di Mitra che uccide il Toro, straordinariamente conservato.
Durata della visita: 2 h circa
Costo a persona (comprensivo di Biglietto di ingresso + Visita Guidata): 7 €.
Gratuito per bambini sotto i 12 anni.
Appuntamento: alle ore 10 davanti all’Anfiteatro, in Piazza I Ottobre, Santa Maria Capua Vetere. Riconoscerete la guida da un cartello. E’ gradita la prenotazione.
Per informazioni e prenotazioni: chiamare o mandare un sms al 3206844817 (Giusy)

Questo è il link dell’evento su facebook: https://www.facebook.com/events/818540434916601/

 

Scritto da  Giusy Florenzia BortoneRadiCe

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *