L’Unpli battezza la Pro Loco “San Michele” – Città di Maddaloni

 

Maddaloni – Con parere favorevole rilasciato in data 12 luglio, l’Unpli – Unione Nazionale Pro Loco d’Italia – ha riconosciuto l’associazione di volontariato Pro Loco “San Michele” di Maddaloni.

A renderlo noto al sindaco, Andrea De Filippo, è stato il presidente Concetta d’Albenzio che, con una nota protocollata, a lui indirizzata, ha comunicato la nascita di questa nuova realtà cittadina.

“La creazione di una seconda pro loco riconosciuta – dichiara la d’Albenzio – è stata possibile grazie al regolamento emanato dalla Regione Campania che, per le città con più di 38 mila abitanti, sancisce la possibilità di coesistenza di due associazioni”.

“Il nostro – prosegue il presidente – non sarà un cammino in contrapposizione con nessuno, anzi riconosciamo il lavoro fin qui fatto dal presidente Giglio con il quale auspichiamo di incontrarci al più presto e di poter collaborare.

“Al momento la Pro Loco San Michele conta dieci soci fondatori, ma è aperta all’apporto di chiunque voglia collaborare a migliorare l’immagine della nostra città. Nei giorni scorsi abbiamo registrato l’adesione di realtà importanti: Lithium Bistrot, Pelletteria Papa Schembri, Cartolibreria “Il Girasole” che, sostenendo il nostro circuito promozionale, con sconti dedicati ai soci, ci stanno aiutando ad incrementare il tesseramento.

Abbiamo avuto anche un incontro con Michele Cupito che ha accettato con piacere di collaborare con noi, in particolare, per il settore teatrale e degli spettacoli in genere”.

“Insomma – conclude la d’Albenzio – una prima settimana di intenso lavoro finalizzato anche a dare un piccolo contributo all’organizzazione di qualche evento per l’estate di chi resta in città; naturalmente l’intero programma sarà reso noto dopo aver ottenuto tutti i permessi necessari”.

Concetta d’Albenzio

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *