Manzoni e Internazionalizzazione: lunedì la lectio magistralis di un docente e calligrafo cinese al liceo Manzoni

Lunedì 23 maggio il professore Yuan Lizhong, docente dell’istituto d’Arte di Yangzhou, terrà al liceo Manzoni di Caserta guidato dalla Dirigente Adele Vairo, una conferenza dal titolo “La natura del pennello e i metodi usati in calligrafia“.

“La presenza di un calligrafo di fama mondiale – ha commentato la Dirigente Vairo – è per noi motivo di pregio e di vanto. Il poter ascoltare in via esclusiva sul territorio della provincia  di Caserta una lectio magistralis di tale spessore, non può che non rassicurarci ulteriormente su quanto l’idea di una scuola internazionale, che punta sulla crescita formativa dei suoi studenti, sul loro ampliamento delle conoscenze delle culture oltre che delle lingue europee e non solo, è la scelta giusta”.

A marzo il liceo Manzoni ha firmato un protocollo d’intesa con l’istituto Confucio – Università degli Studi di di Napoli “Orientale” che gli ha consentito di poter aprire un’aula Confucio. Scopo del progetto, quello di diffondere e sviluppare l’apprendimento della lingua e della cultura cinese e quindi incrementare la reciproca conoscenza tra Italia e Cina.

Ancora poi il 10 maggio  il liceo Manzoni ha partecipato tra le 7 scuole scelte in tutta Italia ad una manifestazione al teatro San Carlo di Napoli. Tale incontro, voluto dalla Direzione Didattica della Municipalità di Shanghai guidata dal vicedirettore Li Ruiyang, 28 università e 7 High School hanno potuto presentare la loro offerta formativa.

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *