Matera è Capitale europea della cultura 2019. Mattarella: “Simbolo di un Sud che sa innovare”

Matera è Capitale europea della cultura 2019. Mattarella: "Simbolo di un Sud che sa innovare"

Il presidente della Repubblica alla cerimonia d’inaugurazione in diretta su Rai Uno. La sfilata per i migranti e i lumini che hanno illuminato i Sassi sono stati gli eventi clou della festa aperta dalle bande musicali da tutta Europa

 

di ANNA PURICELLA, PAOLO RUSSO e GENNARO TOTORIZZO

 

“Un giorno importante per Matera, per l’Italia. Per l’Europa, che dimostra di saper riconoscere e valorizzare le sue culture”. Con queste parole il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inaugurato l’anno di Matera da Capitale europea della Cultura 2019. E’, ha aggiunto il Capo dello Stato, un “giorno di orgoglio per i materani, per la Basilicata; e per i tanti che hanno contribuito a progettare, a rendere vincente, a inverare qui la Capitale della cultura europea 2019. Giorno di orgoglio per l’Italia che vede una delle sue eccellenze all’attenzione dell’intero Continente. “Questa città – ha concluso Mattarella – è anche un simbolo del Mezzogiorno italiano che vuole innovare e crescere, sanando fratture e sollecitando iniziative”

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *