Mercato immobiliare, addio investimenti: si compra casa per viverci.

Cresce la vendita del nuovo per gli elevati standard energetici e di sicurezza

Nell’indagine condotta tra le agenzie immobiliari della provincia di Caserta emerge che il mercato della casa negli ultimi anni è completamente cambiato. La crisi economica che si è abbattuta sul nostro territorio, ma non solo, ha fatto in modo che mutassero completamente le esigenze dei compratori. Non si va più alla ricerca della casa come investimento da far fruttare. Oggi chi compra un appartamento lo fa perché è alla ricerca di una casa dove alloggiare. Le mutate esigenze dei compratori sono andate anche a modificare quelli che sono gli standard che chi compra un appartamento cerca. La casa ideale, secondo quanto rilevato dalle agenzie immobiliari, è una casa nuova perché è l’unica che riesce a rispondere alle esigenze di sicurezza e di economicità dei servizi che cercano i compratori. Le protezione alle finestre lato strada e la predisposizione per l’impianto di antifurto sono particolari che non devono mancare. Una classe energetica certificata e un’elevata coibentazione garantiscono poi un sostanzioso risparmio nelle bollette. Anche l’illuminazione degli spazi esterni deve essere a led ricaricabili con impianti fotovoltaici. L’esigenza di modernità si coniuga, però, con un gusto classico degli interni e degli esterni che danno per gli acquirenti quel tocco di eleganza in più al loro appartamento. Da qui le rifiniture dei palazzi d’epoca e i richiami stilistici stanno antichi stanno diventando un must per chi compra una casa. Stesso concetto vale per gli spazi condominiali: il gabbiotto del portiere, la sala comune per le riunione rappresentano spazi che chi fa un investimento per se stesso richiede.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *