Non diminuiscono gli scarichi illeciti

Nazionale –Grazzanise   Via  Oberdan  93 cf   93096530618- email   dea.nazionale@pec.it                     tel.3336846356

-Protocollo d’intesa  ai  fini dell’emersione delle  notizie  di reato  in  materia  ambientale sottoscritto    tra D.E.A   con Procura  della  Repubblica  presso  Tribunale  di  S.M.C.V; Questura di Caserta ;Comando Provinciale Carabinieri di Caserta;Comando Gruppo Carabinieri Forestale dello Stato di Caserta ;Comando Carabinieri Nucleo Operativo Ecologico di Caserta;  Capitaneria di Porto di Napoli;ARPAC

 

 

 

Villa Literno(CE)
Nella mattinata di ieri durante un vedetaggio ambientale effettuato da volontari D.E.A in agro di Villa Literno e su alcune zone a confine con Castel Volturno si riscontrava la presenza di diversi cumuli di materiali di vario genere in parte combusti… perlopiù si individuavano cumuli di polistirolo,lastre in verosimile amianto,P.F.U,guaine bituminose, materiali plastici e atri materiali eterogenei

 

Casal di Principe(CE)

cumuli di amianto illecitamente abbandonato. Volontari D.E.A

Mentre noi continuiamo a parlare della problematica della terra dei fuochi…e di tutte le strategie messe in campo che evidentemente non funzionano…. Visto che sono sempre le stesse aree ad essere oggetto di smaltimento illecito di materiali di vario genere
Nella mattinata di ieri durante un vedetaggio ambientale effettuato da volontari D.E.A in agro di Casal di Principe (CE) in una strada che gia diverse volte era stata segnalata…si riscontrava un diffuso fenomeno di degrado ambientale dovuto alla presenza di grossi quantitativi di materiali pericolosi di recente abbandono

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *