Ottava Edizione degli Incontri di lettura… a voce alta sul tema Naufragi: “Quanti di noi sarebbero naufraghi senza speranza in una notte atlantica, senza le voci che si levano e ci chiamano dai libri” (Guido Ceronetti)

Napoli, 25 - 31 ottobre 2014 -

Martedì 28 ottobre, al Pan Palazzo delle Arti Napoli , Via dei Mille 60, alle ore 17:00 proseguono gli Incontri di lettura… a voce alta: l’editore e scrittore tedesco Jo Lendle, autore del libro La cosmonauta, incontra il traduttore Franco Filice per una conversazione su scoperte, naufragi e letteratura. Modera il germanista Sergio Corrado, in collaborazione con il Goethe-Institut di Napoli. Parte dunque dagli Incontri di lettura.. a Voce Alta, il tour Colloqui italiani, in tre tappe, di Jo Lendle, direttore editoriale della Hanser Verlag. La nota casa editrice ha recentemente festeggiato il Nobel del proprio autore Patrick Modiano, nel palmares della Hanser figurano anche autori napoletani come Domenico Rea e Roberto Saviano.

A seguire sempre al Pan, alle ore 18:30, reading con Enzo Salomone e Rossana Valenti. Itinerario poetico tra viaggi e naufragi, da Omero a Sovente.
“L’idea è una proposta di poesia che si fa forte di un tema forte, il “NAUFRAGIO” enunciato metaforicamente nell’attacco del 2° libro del “De rerum natura” di Lucrezio, è centrale nell’avventura del vivere e del conoscere umano: il naufragio, espediente narrativo tra i più comuni nella tradizione letteraria, e, nel contempo, metafora di ogni esperienza di perdita e disastro (“Vous étes embarqué” avverte B.Pascal nei Pansées)”. Un excursus poetico che si fa drammaturgia e che trova nelle brevi note della professoressa Rossana Valenti, latinista del dipartimento di filologia classica della Federico II, più che una didascalia, uno spunto di riflessione. La lingua della poesia classica, con la sua metrica, è costituita anche da un sistema di suoni, che eccede i significati delle parole: la “musica del senso” può trovare eco anche nella musica, in questo caso quella elettronica, spunti della quale eseguiti dal vivo, con la lettura, da Enzo Salomone. “L’obiettivo è che ognuno possa attingere il piacere del riconoscimento – scrivono Rossana Valenti e Enzo Salomone – ritrovando l’antico nel nuovo, fondendo il presente con il passato più remoto. L’augurio è che ognuno voglia poi rileggere questi testi, rivivendo l’incontro con la poesia, nella consapevolezza che sia i classici che i moderni, oggetto di studio di pochi, sono patrimonio di tutti”.

Alle ore 19:30, gli Incontri si spostano nel Foyer del Teatro Bellini, alla Marotta&CafieroStore, via conte di ruvo 14, per l’incontro con l’autore, presentazione-aperitivo di Si lasciano tutti dello scrittore Simone Laudiero.

Info: incontridiletturaavocealta@gmail.com sito: www.incontridiletturaavocealta.com
Stampa e Comunicazione
Diletta Capissi 335.8185695 – diletta.capissi@gmail.com

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *