Mostra d’arte contemporanea a Mondragone – Parte “homines tempore”, la nuova mostra personale di Pasquale Sorrentino

Opere d’arte per riflettere sulla società e sul presente. Dal 13 al 21 agosto alla “De Amicis”

 Grande attesa per la mostra personale del noto artista Pasquale Sorrentino. Curata dall’associazione culturale “Studio 21” e patrocinata dal Comune di Mondragone in collaborazione con l’associazione “La Rocca del drago”, l’esposizione partirà alle ore 21,00 di sabato13 agosto con la presentazione del critico d’arte Francesca Conte.

L’esposizione, denominata “homines tempore” si terrà nei locali dell’edificio scolastico “E. De Amicis”, in viale Margherita a Mondragone (CE) e resterà aperta fino a domenica 21 agosto.

L’evento, si configura come una mostra antologica, che porterà all’attenzione dei fruitori le creazioni del maestro: dalle prime sculture lignee degli anni 90 alle ultime creazioni polimateriche. Sculture, bassorilievi e pitture che “narrano” la condizione dell’uomo contemporaneo, e descrivono, secondo la visione dell’artista, una realtà fatta di attese interminabili e immobilismo. Così Sorrentino in merito alle sue creazioni: “Cerco di creare opere che facciano riflettere e interrogarsi sul fine della esistenza umana, sul reale senso delle cose. Gli omini che inserisco nelle mie opere sembrano sospesi nel tempo e nello spazio: colti nell’atto di compiere qualcosa o semplicemente assorti nella propria condizione esistenziale (anche solo come figuranti di un’esistenza involontaria). Una condizione eterna, che parte dall’osservazione dei gesti che l’uomo compie quotidianamente, in modo involontario -gesti anche apparentemente banali e privi di importanza- o consapevole, ma sempre come una sorta di automatismo alla vita e agli schemi imposti”.

Docente di Lettere e Storia le sue creazioni affrontano il presente in tutta la sua complessità, talvolta con intenti didattici e moralistici. Molto apprezzato dalla critica le opere di Sorrentino sono presenti in molte collezioni pubbliche e private, in Italia e all’estero. L’evento rappresenta una grande occasione per i collezionisti dell’artista, sempre più ricercato e impegnato su territorio internazionale.

L’esposizione “homines tempore”, osserverà il seguente orario: mattina 11,00 -12,15; pomeriggio 18,00- 23,00; domenica 21 agosto fino alle 13,00. Ingresso gratuito. (di red. “Studio 21”)

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *