Premio Gifuni per la diffusione del libro a roma

Premio “Giambattista Gifuni per la diffusione del libro e della lettura”
Roma, Biblioteca del Quirinale
11 marzo 2015 – ore 17.00
L’11 marzo 2015 a Roma nel Palazzo del Quirinale si svolgerà la quindicesima edizione del “Premio Giambattista Gifuni”, promosso e organizzato dalla Fondazione Nuove Proposte.

Il Premio Giambattista Gifuni, dedicato al famoso bibliotecario di Lucera, giunge quest’anno alla sua quindicesima edizione, è un Premio destinato ad esponenti della cultura italiana e straniera che possono in un qualche modo sottolineare l’importanza della lettura nella vita di ogni individuo.

Correlato a questo Premio la Fondazione Nuove Proposte da anni porta avanti un omonimo progetto che si prefigge di diffondere su tutto il territorio italiano la lettura e la scrittura attraverso donazioni di mini biblioteche, con particolare attenzione a piccoli comuni, scuole in quartieri “difficili” ed istituti penitenziari.

L’11 marzo 2015, alle ore 17.00 il suddetto Premio verrà consegnato al Prof. Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani.

Verranno messe a disposizione del premiato delle collane editoriali, degli Editori Laterza di Bari, del Sole 24 ore e del Corriere della Sera oltre ad un’opera enciclopedica dell’Istituto Treccani e del Gruppo Mondadori e di altri editori che hanno aderito all’iniziativa. Collane destinate ad un’istituzione da lui prescelta.
Il Comitato scientifico del Premio è presieduto dalla Dott.ssa Emilia Lamaro e ha come componenti Prof. Francesco Paolo Casavola, Prof. Francesco Margiotta Broglio, Avv. Elio Michele Greco e Dott. Gianni Letta.

In occasione dell’incontro il Prof. Antonio Paolucci terrà una lettura magistrale sul tema “La tutela del patrimonio culturale in Italia. Storie e prospettive”. Le motivazioni del Premio e l’attività del premiato saranno illustrate dal Dott. Gianni Letta.

Nel corso della manifestazione la Fondazione Nuove Proposte Culturali premierà con una medaglia d’oro la Prof.ssa Paola Carucci,Sovrintendente dell’Archivio Storico della Presidenza della Repubblica quale testimonianza di apprezzamento per il suo impegno professionale e per i risultati da essa conseguiti.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *