Presentazione progetto «Officine di Fraternità»

Carissimi colleghi,
sta per diffondersi nelle tre province campane di Caserta, Napoli e Benevento la “rete solidale” di «Officine di Fraternità», un progetto finanziato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile e Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, attraverso l’Avviso pubblico “Giovani per il sociale”. Il progetto, che ha come soggetto proponente/capofila l’Aps Focus Focolari di Sant’Anastasia (Associazione di promozione sociale), mira a diffondere la cultura della legalità e della solidarietà tra giovani di età compresa tra i 15 e i 35 anni, attraverso l’impegno civico e la partecipazione attiva nelle problematiche sociali, la collaborazione in attività di sostegno alle fasce più deboli e disagiate, e la promozione di operazioni che avvicinino i ragazzi alle Istituzioni, per renderli responsabili, rispettosi delle regole e dei diritti altrui. Tutti gli obiettivi, gli eventi e le attività in programma, saranno presentati lunedì 19 gennaio, alle ore 11, nella Sala Giunta del Comune di Caserta, che ha patrocinato il progetto. Sono in tutto sette le realtà associative campane coinvolte, che parteciperanno all’azione di «Officine di Fraternità» attraverso l’istituzione di undici “officine delle competenze”, 11 laboratori dislocati sul territorio regionale che cercheranno di coinvolgere i giovani partecipanti grazie al supporto di tutor ed esperti, e alla collaborazione con scuole, parrocchie, oratori e comunità sociali. Gli associati al progetto sono: Associazione di volontariato Fare Comunità; Arcidiocesi di Benevento; Associazione per un Mondo Unito Giovani; Associazione SNC Libero Pensiero; Comitato Caserta Città di Pace; Cooperativa sociale NeWhope; Associazione Centro Vita onlus. In qualità di associato esterno parteciperà anche l’Istituto tecnico statale “Michelangelo Buonarroti” di Caserta.
Momento clou dell’intero progetto sarà l’incontro in programma a Benevento dal 1 al 4 maggio 2015, un meeting artistico/formativo che riunirà tutti i partecipanti alle officine, compresi tutor ed esperti, offrendogli la possibilità di dimostrare le competenze acquisite e confrontarsi con altri giovani e coetanei. I destinatari delle officine avranno l’opportunità di conoscere e partecipare ai workshop organizzati dal gruppo artistico internazionale “Gen Rosso”, che li coinvolgerà nella realizzazione dello spettacolo “Streetlight”, nell’ambito del suo progetto “Forti senza violenza”.
In questi mesi, i responsabili del progetto si sono incontrati con tutor ed esperti per programmare l’avvio dei lavori, raccogliere le iscrizioni ai laboratori, concordare una linea comune da seguire. In particolare, il 28 e il 29 novembre 2014, a Marigliano, nella sede dell’Associazione “Fare Comunità”, si è svolto un corso di formazione che ha gettato le basi per un lavoro di squadra fondato sui valori della solidarietà, collaborazione e accoglienza. Anche nei prossimi mesi saranno fissati nuovi incontri per favorire uno scambio di idee e consigli tra tutor ed esperti, e verificare il corretto svolgimento del progetto.
Vi aspettiamo lunedì 19 gennaio al Comune di Caserta!

Il responsabile della Comunicazione
Valentina De Lucia
Giornalista professionista
389/8877696
v.delucia@hotmail.it

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *