Prima Comunione per tanti bambini a Cancello ed Arnone

CANCELLO ED ARNONE (Matilde Maisto) – Oggi domenica 9 giugno alle ore 11,00 lo scampanio a festa delle campane della parrocchia “Maria Regina di tutti i Santi”, hanno annunciato il grande giorno della 1^ Comunione di  tanti bambini cancellesi che si sono apprestati a ricevere Gesù nei loro giovanissimi cuori, con grande emozione ed entusiasmo.

Don Sabatino Sciorio, con l’aiuto delle preziose catechiste, hanno seguito i bambini per due anni, insegnando loro il catechismo e preparandoli a ricevere la 1^ comunione con una adeguata preparazione religiosa.

I bambini sono tantissimi tanto che la “Prima Comunione” verrà celebrata in due domeniche consecutive, ossia la prima tranche oggi 9 e domenica  prossima 16 Giugno la seconda.

In questa solenne celebrazione sono proprio i ‘bambini’ i veri protagonisti della bellissima festa spirituale, difatti è stato molto bello scorgere sui loro volti la gioia e l’emozione di andare incontro a Gesù, un momento di delicata emozione affrontato con grande raccoglimento ed una matura concentrazione spirituale.

Quest’anno l’evento si è svolto contemporaneamente alla Parrocchia Maria SS. Assunta in cielo, dove Don Rocco Noviello ha  impartito la 1^ Comunione a tanti altri bambini della comunità di Arnone.

AUGURI BAMBINI AUGURO A TUTTI VOI CHE GESU’ VI ACCOMPAGNI CON GIOIA NEL CORSO DELLA VOSTRA VITA!

Qui di seguito una bella preghiera da recitare nel giorno della Prima Comunione:

Preghiera a Gesù

Caro Gesù, in questo giorno di Paradiso per noi che Ti riceviamo per la prima volta, vogliamo dirTi che Ti amiamo tanto, e che siamo molto contenti di riceverTi nel nostro cuore.
Vogliamo dirTi anche il nostro grazie per essere rimasto con il Tuo Corpo e con il Tuo Sangue in mezzo a noi. Tu sei la nostra vita e la nostra gioia. Solo Tu puoi aiutarci a crescere buoni e generosi.
Vorremmo che tutti gli uomini Ti ricevessero ogni giorno, perché Tu solo puoi dare la vera pace e la concordia.
Se tutti Ti ricevessero più spesso nel loro cuore, ci sarebbero meno guerre, meno odio, meno cattiverie, meno vendette, meno ingiustizie, meno invidie e gelosie; ma ci sarebbe più amore reciproco, più fedeltà ai Tuoi Comandamenti e più preghiera, più gioia, più sorriso, più felicità, perché Tu ci hai insegnato ad amarci non solo attraverso le Tue parole, ma soprattutto con il Tuo esempio.
Tu Gesù sei la sorgente e la fonte di ogni virtù, e chi Ti riceve diventa più buono.
Caro Gesù, fai capire agli uomini che senza di Te non ci sarà mai la pace sulla terra. Gli uomini sono tanto superbi e cattivi perché non credono più in Te, non Ti pregano più, non Ti amano, e soprattutto non si accostano più alla Santa Confessione, e non Ti ricevono più nel loro cuore.
Sono pochi, sono pochissimi quelli che si avvicinano a Te: moltissimi invece Ti hanno abbandonato, Ti hanno dimenticato e addirittura Ti disprezzano e Ti bestemmiano. Questa cosa, caro Gesù, ci fa tanto soffrire, perché Tu sei tanto buono. Gli uomini hanno paura ad avvicinarsi a Te, perché pensano che se amano Te non possono più fare quello che piace a loro, e che Tu li privi della felicità, dei piaceri e dei divertimenti.
In questo giorno cosi’ì bello e pieno di tanta gioia per noi, Ti chiediamo, o Gesù, che gli uomini non abbiano vergogna a venire da Te, perché solo Tu puoi dare la vera gioia e la vera pace soprattutto nelle famiglie.
Gesù, guarda quanto male c’è nel mondo. Noi oggi Ti chiediamo di ritornare sulla terra a convertire i peccatori, a parlare ai loro cuori freddi e indifferenti.
Non abbandonarci Gesù, ma nella Tua bontà e misericordia ritorna ancora, come una volta, in mezzo a noi, per guarirci dalle nostre malattie, dalle nostre cattiverie, dai nostri egoismi, dalle nostre gelosie.
Facci capire che la felicità non sta nei divertimenti, nei piaceri della carne e nel peccato.
Fa, o Gesù, che noi ci conserviamo sempre fedeli a Te, per tutta la nostra vita.
Ed ora accogli il nostro ultimo desiderio:
Ti preghiamo di donare al mondo ancora tanti Sacerdoti, affinché Tu possa essere sempre presente sulla terra con il Tuo Corpo ed il Tuo Sangue.
Gesù noi Ti diciamo: non vedi che i Sacerdoti sono pochi pochissimi e diminuiscono continuamente, mentre invece le persone aumentano sempre di più sulla terra? E’ per questo che la terra piange, piange, piange per le guerre e le cattiverie che non finiscono mai.
Gesù, Ti preghiamo, ascolta questa nostra preghiera: suscita in molti bambini, che quest’anno faranno la Prima Comunione, il desiderio di diventare Sacerdoti.
Ciao Gesù.
Ti diciamo ancora che Ti vogliamo tanto bene. Vieni presto nel nostro cuore e facci diventare buoni come Te. Così sia.

3

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *