Ricerca sul cancro, Associazione Angela Serra: conferenza stampa di presentazione a Pietravairano

PIETRAVAIRANO – Lunedì 13 giugno alle ore 19:00 presso l’aula consiliare del comune di Pietravairano si svolgerà la seconda Assemblea  della Associazione Angela Serra filiale di Caserta Benevento. Sarà questa anche l’occasione per presentare l’Associazione alla Stampa, avendo risultati concreti da mostrare e per illustrare le motivazioni che hanno indotto alla sua costituzione.

Organizzazione nata da sei mesi grazie alla disponibilità di un gruppo di medici e di volontari. La filiale di Caserta/Benevento porta i nomi dell’ingegnere Tonia Iasimone di Pietravairano e del giovane Valentino Ferrara di San Lorenzo Maggiore, due figure significative che nel corso della loro breve vita sono stati esempio di amore per la vita, generosità, altruismo, gioia nel condividere e che hanno lottato contro mali incurabili con dignità e coraggio. Alla base di questa Associazione c’è stata la presa di coscienza che nei territori dell’Alto Casertano, delle Valli Telesina, Vitulanense e Caudina l’incidenza e la mortalità per patologia oncologica sono in aumento rispetto alle regioni del Nord e del Centro Italia e che in queste zone il paziente oncologico ed i suoi care-givers spesso si sentono soli ed in preda ad un completo disorientamento.

Lo scopo cui tende l’Associazione è quello di affiancarsi al Servizio Sanitario per sostenere i Reparti di Oncologia più periferici ed i malati oncologici che ad essi afferiscono anche aiutandoli a trovare percorsi strutturati diagnosi e cura e, per quanto possibile, ridurre la migrazione sanitaria che crea tante difficoltà e disagi oppure, quando questo non sia possibile, di facilitare i collegamenti con i principali centri di riferimento. La sede centrale della Associazione è a Modena dove affiancandosi al SSN ha realizzato tanto, sia per la ricerca che per i pazienti oncologici come il grande Centro Oncologico Modenese. L’ autorizzazione alla nascita di una nuova filiale è giunta da Modena nel periodo prenatalizio per cui subito è iniziata una campagna di sensibilizzazione e di programmazione orientata all’ azione attraverso la presenza a vari mercatini natalizi necessaria a reclutare i primi fondi e le forze presenti sul territorio.

Durante la prima Assemblea, tenutasi il 6 febbraio presso la sede dell’Associazione Storica del Medio Volturno a Piedimonte Matese, c’era stata la presentazione dello Statuto, la nomima dei componenti del Consiglio Direttivo, l’illustrazione degli obiettivi da perseguire, e la precisazione che la neonata filiale avrebbe avuto un periodo di prova della durata di circa un anno durante il quale sarebbe stata sotto tutoraggio della sede di Salerno nata oltre 10 anni fa.

LE DOMENICHE DELLA PREVENZIONE

Da allora sono stati organizzati una serie di incontri , denominati “Le Domeniche della prevenzione”, al fine di sensibilizzare l’ opinione pubblica sull’ importanza della prevenzione dei tumori. C’ è stata la prevenzione del Ca mammario a San Potito Sannitico il 5 e 6 marzo, del Ca mammario e dei  tumori urologici a Faicchio il 20 marzo, del melanoma a Pietravairano  il 17 Aprile,  del cancro mammario e del melanoma a Caturano di Macerata Campania il 5 giugno, del Ca mammario e delle patologie addominali  a San Lorenzo Maggiore  il 12 giugno ed altre ancora dopo la pausa estiva sono in programma con cadenza mensile a San salvatore Telesino, Cerreto Sannita, Gallo Matese ed altri Comuni della provincia di Caserta e di Benevento, realizzando visite specialistiche, esami strumentali , test rapidi ematochimici.

Durante l’ Assemblea indetta per il prossimo 13 Giugno all’ordine del giorno ci sarà la lettura del nuovo statuto così come sancito nella recente riunione di tutte le filiali a Gallipoli lo scorso aprile, il resoconto delle iniziative realizzate, la programmazione degli eventi da organizzare per il futuro ed i problemi più urgenti da affrontare.

 

Adele Consola

Giornalista freelance

Ordine dei Giornalisti della Campania N. 144519

 Mail adeleconsola2@gmail.com

 

9

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *