“Ri…Viviamo La Città”, due giorni di pizza. giochi, spettacoli e solidarietà

MADDALONI, – L’estate è esplosa  giusto in tempo per il primo grande ponte vacanziero  che inizierà con la festa della Repubblica. E allora tutti al mare, alla casa in montagna,  in gita o a visitare musei.

Per quelli, invece, che resteranno in città, e sono la maggioranza, assolutamente da non perdere “Ri…Viviamo La Città”  una “due giorni” in programma giovedì 2 e venerdì 3 giugno presso il Convitto Nazionale G. Bruno, prima edizione di pizza e solidarietà, in pratica  manifestazione itinerante di aggregazione sociale e  solidarietà il cui ricavato sarà destinato al rifacimento del tetto della Chiesa di S. Aniello.

Due serate molto intense e  ricche di sorprese  promosse  ed organizzate dalla Ennedì Eventi di  Gioacchino Di Lillo, ciclista in gioventù, maresciallo dell’esercito  in pensione, politico mancato, cavaliere della repubblica, ora promoter di spettacoli  musicali ed enogastronomici,  manager di artisti di fama internazionale.

Con la collaborazione delle maestranze del Convitto Nazionale G.Bruno che ancora una volta apre le porte alla città, dell’Associazione “La Forza del Cuore” e del Centro Parrocchiale Caritas il programma prevede per giovedì 2 giugno alle  17,30 l’animazione e giochi  per bambini nell’area  sportiva del Convitto dove saranno sistemati anche i “forni mobili” della nazionale italiana pizzaioli, guidata dal maddalonese  Antonio Bencivenga campione mondiale della pizza tonda classica, che saranno accesi alle ore 18,30 per deliziare il palato del pubblico; alle 19 invece esibizione del gruppo folk locale “L’Alleria” mentre alle 19,30 il primo evento da non perdere, l’arrivo del pilota più piccolo del mondo Antonio Iavarone di Marcianise già famoso in tutto il mondo che giungerà a bordo di una Ferrari scortato da auto d’epoca; alle  21,15 nel salone d’onore del  Convitto, con la meravigliosa  tela settecentesca più grande del mondo,   sfilata di modelle per il Premio alla Moda valevole per il concorso “Un Volto per Fotomodella” presentata  da Grace Ciampa ed Enzo Costanza giornalista de “Le Iene” e “Striscia la notizia”; alle 22,30 spettacolo musicale di Tony Daniele nipote del compianto Pino Daniele.

Venerdì 3 giugno, invece,  ancora animazione e giochi per bambini alle 17,30, accensione dei forni e pizze a volontà a partire dalle 18,30, infine alle 21,15 l’evento clou con  l’esibizione musicale degli “Alfa Sound group” una benemerita associazione musicale salernitana diretta dal maestro Mario Alfano,  per anni tastierista di Little Tony e pianista anche di Bobby Solo e  della nostra concittadina Giulietta Sacco, ora impegnato a  combattere la devianza giovanile attraverso l’insegnamento della musica.  Negli intervalli un momento di puro  teatro con Alfonso Panella  di Acerra “il Pulcinella ribelle nella terra dei fuochi” che partecipò  alla trasmissione “Tu si que Vales” di Canale 5 e, infine, spazio anche alla compagnia teatrale locale “Gli sbandati al bando” diretta dal Prof. Magliocca che si esibirà in brevi scenette, sketch e monologhi

 

Amedeo Marzaioli

 

9

 

 

 

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *