Rosario Rago, presidente Confagricoltura Campania su cerimonia di consegna decreti Psr 2014/2020

“Bandi a sportello: servono norme di salvaguardia per investimenti sostenuti a bandi chiusi”

Napoli- 13 settembre 2017  -“Nel quadro dell’attivazione delle procedure di bando a sportello del Programma di sviluppo rurale della Campania 2014/2020, Confagricoltura Campania ha chiesto al consigliere delegato per l’Agricoltura del Presidente, Franco Alfieri,  l’inserimento di una norma di salvaguardia che consenta a Regione Campania di riconoscere, ai fini della spesa ammissibile a finanziamento del Psr, gli eventuali investimenti effettuati dall’impresa agricola nell’intervallo di tempo tra la chiusura e la riapertura dei bandi delle misure strutturali.”

Così oggi Rosario Rago, Presidente di Confagricoltura Campania e membro della Giunta nazionale dell’organizzazione, commentando la simbolica cerimonia per l’assegnazione dei decreti di concessione di contributo del Psr Campania 2014/2020 a Palazzo Armieri, dove il presidente e  assessore all’agricoltura della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha personalmente consegnato gli atti ad una rappresentanza dei circa 900 imprenditori agricoli beneficiari di una trance del programma comunitario – tra questi 600 giovani al primo insediamento in azienda agricole – ed ai quali andranno 180 milioni di euro.

“Il Programma di sviluppo rurale della Campania 2014/2020 è decisamente entrato nel vivo e atti come questo lo dimostrano – ha aggiunto Rago.  E’ il momento di procedere senza indugio con i bandi a sportello, in modo da dare maggiore serenità a tutti i potenziali beneficiari che hanno allo studio un nuovo progetto finanziabile, a cominciare dai giovani al primo insediamento in azienda, che rappresentano il futuro dell’agricoltura della nostra regione, bisognosa di un’accelerazione proprio del ricambio generazionale.”

6

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *