San Potito Sannitico, gran finale per “Il Maggio dei Libri”

SAN POTITO SANNITICO – Ultimi due appuntamenti per “Incontri d’autore”, l’iniziativa promossa dalla Pro Loco Genius Loci in collaborazione con l’amministrazione retta dal sindaco Francesco Imperadore. Un ricco programma di eventi organizzati in occasione di “Il Maggio dei Libri”, la campagna nazionale nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura nella crescita personale, culturale e civile.

Questo venerdì, 27 maggio a partire dalle ore 19:00, la Country House “Bacco e Bivacco” (via starze 5 a San Potito Sannitico) ospiterà la presentazione di “Cinema è sogno: antologia delle frasi cinematografiche”, scritto dal direttore del Social World Film Festival Giuseppe Alessio Nuzzo ed edito da Pulcinella Editore. Libro uscito in concomitanza con i 120 anni dalla nascita del cinema, grazie all’invenzione del cinematografo dei fratelli Lumière, che il 28 dicembre 1895 proiettarono per la prima volta di fronte ad un pubblico pagante “L’uscita degli operai della fabbrica Lumière di Lione”. Si tratta di una raccolta delle frasi più famose del cinema italiano dal 1930 ad oggi: oltre 1450 frasi tratte da opere di 172 registi, per un totale di circa 500 film presi in esame.

Mentre questo sabato, 28 maggio a partire dalle ore 19:00 presso la Tenuta Torellone (via Torellone 14 a San Potito Sannitico), è previsto il gran finale con la presenza di Massimo Bray, ex Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo nel Governo Letta, che interverrà nella presentazione di “Italiane”, la collana edita dalla Facini Fazzi Editore di Lucca e diretta della docente e collaboratrice de Il Mattino Nadia Verdile. Ospite sarà anche Costantino Leuci, vicesindaco del Comune di Piedimonte Matese. Un lavoro che parla delle donne “Italiane”, donne che hanno fatto la storia e che qualche volta nei libri di storia sono rimaste fuori dai primi piani. I primi tre libri sono dedicati a Cristina Trivulzio, Grazie Deledda, Nilde Iotti. Tre donne simbolo raccontate da tre specialiste: la stessa Verdile, Neria de Giovanni, Luisa Cavaliere.

“Anche quest’anno tutti gli incontri di “Il Maggio dei Libri” sono stati eccellenti come lo saranno senza ombra di dubbio gli ultimi due, dato lo spessore dei nostri ospiti. Particolarmente riuscito anche il connubio cultura-strutture turistiche che ha permesso di far conoscere per l’occasione alcune delle nostre meravigliose strutture”. A dichiararlo il sindaco Francesco Imperadore.

 

 

Adele Consola

Giornalista freelance

Ordine dei Giornalisti della Campania N. 144519

 Mail adeleconsola2@gmail.com

 

 

6

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *