Sant’Angelo d’Alife Comune Capofila di “Michaelica”, finanziato il progetto. La soddisfazione di Caporaso

SANT’ANGELO D’ALIFE – Finanziato il progetto “Michaelica”. Soltano due i Comuni casertani tra cui Sant’Angelo D’Alife. Il dipartimento della Giunta Regionale della Campania, Direzione Generale per le politiche culturali e turismo, infatti, ha pubblicato il decreto con allegati e graduatorie per “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura”. Tre le azioni specifiche, a seguito dell’implementazione disposta dalla deliberazione n.350 del 24/07/2019. Quella in cui rientra Sant’Angelo d’Alife è l’Azione 2 – Eventi di rilevanza nazionale ed internazionale – Itinerari: € 1.800.000,00.

“Michaelica” interesserà sei Comuni, come specificato nel protocollo d’intesa, di cui Sant’Angelo d’Alife è il Comune capofila. Gli altri sono: Raviscanina, Castel Campagnano, Gioia Sannitica, Roccaromana e Rocchetta e Croce.

Il sindaco Michele Caporaso ha dichiarato: “Lo spirito di cooperazione con gli altri colleghi sindaci ha fatto sì che i risultati arrivassero. Un ringraziamento va a loro, innanzitutto. mIl potenziamento dell’ufficio tecnico del mio Comune, inoltre, sta portando i suoi buoni risultati. Sono felicissimo per questi risultati. Presto ci siederemo ad un tavolo per lavorare al calendario”.


Adele Consola

Giornalista freelance

Ordine dei Giornalisti della Campania N. 144519

 Mail adeleconsola2@gmail.com

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *