Scade l’8 agosto 2017 il termine per ottenere concessione campi di calcetto del Centro Polisportivo D’Errico

SAN NICOLA LA STRADA – Scade il giorno otto agosto 2017, alle ore 12.00, il termine ultimo per presentare l’offerta per ottenere la concessione in gestione del centro sportivo lungo il Galoppatoio denominato “Andrea D’Errico”. Una concessione che sarà valida per cinque anni, senza la possibilità di un rinnovo tacito, ed è destinata alle Associazioni Sportive Dilettantistiche o alle Federazioni Sportive riconosciute. L’importo a base d’asta è stato predeterminato dalla valutazione formale imposta da apposita Delibera nr. 11 del 30-01-2015 approvata dall’allora Commissario Prefettizio con i poteri del consiglio comunale. La gara sarà aggiudicata valutando un’offerta tecnica (programma di attività sportive, progetto esecutivo di miglioramento dell’impianto) ed un’offerta economica (quella più vantaggiosa per il Comune). L’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Vito Marotta, si riserva la possibilità di utilizzare gratuitamente o di concedere in uso la struttura per 20 giornate all’anno. Inoltre, nei giorni di sabato e domenica mattina di luglio ed agosto di ciascuno dei cinque anni della Concessione è previsto l’utilizzo gratis per i minori residenti. Le tariffe da applicare all’utenza per l’accesso ai servizi non potranno essere aumentate a discrezione della società che gestirà il centro polisportivo, ma sarà revisionabile solo ed esclusivamente previa autorizzazione rilasciata dall’Amministrazione Comunale ed in ogni caso è stabilita una riduzione del 10 % per i residenti. Finalmente una buona notizia per i giovani sannicolesi amanti del “calcetto”. A distanza di quasi 4 anni, quando cioè un violento nubifragio si abbatté sull’intera provincia di Caserta facendo cadere alcuni fusti di alberi di pino sul Centro Polisportivo “A. D’Errico”, sito sul Galoppatoio Est del Viale Carlo III^, verranno al più presto ri-aperti. È quanto si legge nella delibera nr. 57 approvata venerdì 30 giugno 2017 dalla Giunta Comunale. Per una regolare fruizione dell’impianto necessitano continue manutenzioni e custodia, oltre ad interventi finalizzati alla sicurezza, che non è possibile garantire con risorse finanziarie, strutturali ed umane in dotazione dell’Ente per cui, l’ente ha ritenuto opportuno e conveniente concedere la gestione dell’impianto a soggetti terzi da individuare tra società sportive dilettantistiche anche al fine di favorire e diffondere nella collettività sannicolese la pratica dell’attività sportiva. Per questi motivi, l’Amministrazione, con la predetta delibera ha fornito indirizzi utili per l’espletamento delle procedure di affidamento in concessione della gestione dell’impianto sportivo ed ha stabilito fra le altre cose quanto segue: la manutenzione ordinaria è a carico del soggetto gestore; il concessionario ha l’obbligo di intestarsi le utenze idriche ed elettriche; le opere di miglioramento e completamento funzionale sono a totale carico del gestore da presentare come offerta migliorativa che sarà valutata in sede di gara, con oneri a totale carico del gestore. A gestione ultimata tali opere rimarranno nella esclusiva proprietà dell’Ente senza alcuna pretesa risarcitoria da parte del gestore; le tariffe per l’utilizzo della struttura debbono rispondere a criteri di congruità in relazione alle caratteristiche e potenzialità dell’impianto, prevedendo altresì tariffe agevolate per i residenti. Attendiamo fiduciosi la data del prossimo 8 agosto e successivi per conoscere i nominativi delle Associazioni Sportive Dilettantistiche o le Federazioni Sportive riconosciute che avranno presentato istanza per ottenere la Concessione quinquennale.

Nunzio De Pinto

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *