Società sportive e controlli fiscali: seminario Coni

Mercoledì 22 presso la sede dell’Agenzia delle Entrate a Caserta
Le ultime novità nella delicata materia illustrate dagli esperti dell’ufficio tributario e dai docenti della Scuola dello Sport

Interessante seminario formativo in programma mercoledì 22 dalle 16 alle 18.30 nella sala convegni dell’Agenzia delle Entrate in via Santa Chiara 40 a Caserta. “Associazioni Sportive Dilettantistiche: controlli tributari e necessari adempimenti”: è il tema dell’incontro organizzato dalla Scuola Regionale dello Sport del Coni in collaborazione con la Direzione Regionale per la Campania dell’Agenzia delle Entrate. Le ultime novità nella delicata materia fiscale applicata al mondo dello sport saranno illustrate da funzionari e dirigenti dell’Agenzia delle Entrate e dai docenti della Scuola Regionale dello Sport.
I lavori, introdotti dai saluti del Delegato Coni Caserta dr. Michele De Simone, del Presidente Coni Campania dr. Cosimo Sibilia, del Direttore Scientifico della Scuola Regionale dello Sport della Campania ptrof. Antonino Chieffo, verranno moderati dall’esperto della Scuola Regionale dello Sport e collaboratore di Fiscosport, dr. Enzo Marra.
Queste le relazioni in programma: “Regime fiscali degli ENC e delle ASD – criteri ordinari e speciali per la determinazione del reddito, cenni sull’ISI e sulla attività di vigilanza della SIAE” a cura del Dott. Angelo Pica, funzionario dell’Ufficio Gestione Tributi alla Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale della Campania; “Regime agevolato L. 398/91 – adempimenti dichiarativi -Sponsorizzazioni e pubblicità – tracciabilità delle somme – Compensi erogati alle ASD” a cura del Dott. Francesco Scaffa, funzionario Ufficio Gestione Tributi dell’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale della Campania. Le conclusioni sono affidate al Dott. Salvatore Cortese, Capo Settore Servizi e Consulenza dell’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale della Campania.
Al seminario sono stati invitati dirigenti sportivi, commercialisti, addetti ai lavori.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *