No Tax Day, Di Costanzo in piazza: la casa è un diritto, basta tasse

Ha aderito in maniera convinta al No Tax Day promosso da Forza Italia, il consigliere regionale Angelo Di Costanzo. Questa mattina, domenica 30 novembre, Di Costanzo è intervenuto al gazebo allestito in piazza Margherita a Caserta per sensibilizzare i cittadini sulla politica opprimente messa in campo negli ultimi tre anni dal governo. «La casa è un diritto sacrosanto che deve essere riconosciuto a tutti i cittadini. Questo significa che dobbiamo mettere nelle condizioni gli italiani di poterla avere una propria abitazione che spesso è il frutto di sacrifici di una vita – ha spiegato Di Costanzo – Attualmente, le cose, per molti, non stanno esattamente così. La tassazione rigida che è stata introdotta dal governo, nei fatti, mette nelle condizioni molte famiglie di non riuscire a mantenere la propria casa. Questa cosa non va bene. E’ per questo che Forza Italia chiede che venga cancellata la tassa sulla prima casa, per consentire alle famiglie di poter respirare in un momento di crisi così forte». Il consigliere regionale azzurro sottolinea come, il No Tax Day abbia come obiettivo anche quello di agevolare la piccola impresa che, attualmente, rappresenta un tassello fondamentale della nostra economia. «Per aiutare chi fa impresa e genera occupazione – ha spiegato – è necessario che vengano eliminate le tasse su quegli immobili».

Caserta, 30 novembre

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *