Trema ancora la terra, terrore nel Campobassano: scossa di magnitudo 4.1

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.1 è stata avvertita nitidamente in tutto il Molise. Il sisma è avvenuto alle 19.55. La scossa si aggiunge allo sciame sismico che da qualche giorno è in corso nell’area tra Baranello, Vinchiaturo, Busso e Campobasso.

Secondo quanto riferisce il Centro nazionale terremoti dell’istituto di geofisica e vulcanologia, il terremoto è avvenuto ad una profondità di appena 10 chilometri.

Le prime segnalazioni parlano di oggetti caduti in casa ma anche dagli scaffali dei supermercati. Non si hanno finora dati su eventuali danni. L’evento sismico è stato avvertito distintamente anche a Isernia, nonché in alcune zone del Vastese ma anche del Pescarese, in Abruzzo.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *