TUTTO PRONTO, AD AVERSA, PER LA QUARTA TAPPA DI “SUB TUUM PRESIDIUM”, CON LA RECITA, NELLA CHIESA DI SAN GIUSEPPE OPERAIO, DELLA PREGHIERA COMUNITARIA DEL SANTO ROSARIO

di Daniele Palazzo

AVERSA-Alle ore 20.00 di questa sera, nella raccolta Parrocchia di San Giuseppe Operaio, in Aversa, quarto ed ultimo appuntamento con “Sub Tuum Presidium”(Sotto la Tua Protezione), che, iniziativa di fede e preghiera comunitaria, è stata voluta alle più alte guide spirituali della Diocesi di Aversa e, in primis, dal Vescovo Spinillo. E, così, dopo le tre tappe precedenti, svoltesi nelle parrocchie di “San Vito Martire”, in Grumo Nevano, di “Maria SS. Annunziata”, in San Cipriano D’Aversa, e “San Marco Evangelista”, in Giugliano, il locale popolo di Dio potrà sperimentare, ancora una volta, lo spessore e la bontà degli insegnamenti di Monsignor Spinillo, il quale, fin dal su primo insediamento alla guida della Chiesa aversana, ha predicato, con forza ed ardore cristiani, l’importanza della Parola di Dio e della Preghiera nella vita di tutti i giorni. Come voluto dallo stesso presule, momento clou della serata, sarà la recita del Santo Rosario, che, preghiera mariana per eccellenza,  sicuramente coinvolgerà tutti i presenti, proiettandoli in un corale afflato di ringraziamento a Dio Padre, Dio Figlio e  Dio Spirito Santo e alla Vergine Madre per tutti i loro benefici. Insomma, si tratta di una manifestazione, di grande e consapevole cammino comunitario, verso il Regno, di Eterna Gloria promesso dal nostro Dio ad Abramo e alla sua sterminata discendenza.

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *