Ultimo appuntamento con il Cinema d’essai al Teatro Ricciardi di Capua: mercoledì 27 maggio “Fino a qui tutto bene” di Roan Jahnson

ULTIMO APPUNTAMENTO CON
Cinema d’essai al Teatro Ricciardi di Capua, in collaborazione con Caserta Film Lab

Mercoledì 27 maggio ore 18.30 – 21.00

FINO A QUI TUTTO BENE
di Roan Johnson.

Con Alessio Vassallo, Paolo Cioni, Silvia D’Amico, Guglielmo Favilla e Melissa Anna Bartolini .

La storia parte dall’ultimo weekend di cinque ragazzi che hanno studiato e vissuto nella stessa casa, mangiando assieme, scontrandosi, innamorandosi e passando intere nottate sui libri, tra feste, gioie e dolori. Ma quel momento così divertente e allo stesso tempo protetto, sta per giungere al termine e i protagonisti dovranno assumersi le loro responsabilità.
Vincenzo, Paolo, Ilaria, Andrea e Francesca, interpretati rispettivamente da Alessio Vassallo,Paolo Cioni, Silvia D’Amico, Guglielmo Favilla e Melissa Anna Bartolini, prenderanno strade diverse, andando incontro a scelte che cambieranno quell’idilliaco equilibrio. Il film racconta proprio questo, gli ultimi tre giorni di cinque amici che hanno condiviso il momento probabilmente più bello e intenso della loro vita, che difficilmente dimenticheranno.
“Questo film sull’amicizia è stato fatto grazie agli amici, alcuni professionisti del settore, altri semplicemente amici – ha spiegato il regista e sceneggiatore Roan Johnson, londinese di nascita e romano di adozione – Gli attori dormivano nella casa in cui stavamo girando così da essere davvero coinquilini e questo clima ci ha fatto diventare i personaggi del film. L’idea è nata nell’estate del 2013, quando l’Università di Pisa mi chiese di fare un documentario. Mi sono sorpreso ad ascoltare ragazzi che, anziché lamentarsi per la crisi, avevano un atteggiamento di sfida. Propensi a rilanciare, piuttosto che ad arrendersi. Per questo, quando ci è venuta l’idea per raccontare la fine di quel periodo protetto e acerbo, anziché seguire il classico percorso che ci avrebbe portato a sentirci dire che avremmo dovuto aspettare, che i soldi erano finiti, che avremmo dovuto scendere a compromessi produttivi, abbiamo deciso di fare da soli, di non arrenderci, di puntare in alto”.
La proiezione sarà introdotta dal direttore artistico di Caserta Film Lab e curatore della rassegna, Francesco Massarelli.

Ufficio stampa
Mariamichela Formisano
cell. 3397118269

Per info:

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *