Una grande giornata musicale a Venafro con la scuola di musica Jam Session School

“Giornata piena di musica oggi. E quando accade questo, non può che dirsi una giornata favolosa. Prima il drums day, in mattinata, poi la street band, fino a poco fa. Io, che ho avuto il piacere di partecipare attivamente ad entrambi i momenti, ringrazio di cuore tutti i colleghi batteristi, dal più piccolo al più grande, che hanno suonato con me: fantastici; i musicisti della street band, il pubblico che ci ha sostenuto ed applaudito divertendosi con noi, i commercianti che hanno contribuito alla realizzazione della giornata ed infine, non per minore importanza ovviamente, Peppe Maisto, l’ideatore dei due eventi, un grande musicista, che da molti anni ormai mi coinvolge nei suoi progetti e lavori, confermandomi sempre la sua fiducia, credendo nel mio entusiasmo e devozione a questa professione. Questo per me è motivo di orgoglio. Lo ringrazio”.
Queste le parole di uno dei musicisti del conservatorio Loreto Zullo, rivolte a Peppe Maisto, titolare della scuola di musica Jam Session School, dalle quali traspare la stima, la professionalità e la devozione musicale.
Al drums day ha partecipato anche Elisa Cacciapuoti, una amante della batteria, che si è felicemente cimentata tra circa una quarantina di batteristi la cui età variava dai quattro agli ottanta anni.

 

 

Tutta la giornata per immagini.

Drums day:

1

27

2

3

4

5

6

 

7

14

9

10

12

13

15

16

17

18

 

 

19

20

21

22

23

24

25

26

11

 

30

31

 

Jam Street Band:

 

1

2bis

2

3

4

5

 

N.B. NELLA FOTO IN EVIDENZA: IL BATTERISTA PIU’ ANZIANO, MIO FRATELLO DOMENICO MAISTO

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *