Usa: afroamericano in sedia a rotelle ucciso dalla polizia.

Un passante riprende tutto con il suo smartphone e diffonde il video che mette sotto accusa ancora una volta la polizia americana

Un afroamericano di 28 anni in sedia a rotelle, Jeremy McDole, è stato ucciso a colpi di pistola da alcuni agenti di polizia a Wilmington, nel Delaware. L’uccisione è stata filmata da un passante e la madre della vittima sostiene che il disabile era disarmato. I familiari hanno riferito che McDowell era su una sedia a rotelle da quando fu colpito e paralizzato all’età di 18 anni. L’intera sequenza, ripresa da un passante con uno smartphone, sottolinea Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, mette sotto accusa ancora una volta la polizia americana.

 

Giovanni D’AGATA

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *