Violenza sulle donne, a Capodrise corso per “Operatore d’ascolto” dedicato a Pasqualina Sica

Il 2 e il 3 ottobre, criminologi, psicologi e avvocati affronteranno tutti gli aspetti del fenomeno

CAPODRISE. Fianco a fianco contro la violenza di genere. Partirà il 2 ottobre, alle 15, in via Matteotti, 23, a Capodrise, il corso per operatore di sportello d’ascolto per vittime di violenza e di discriminazione promosso dall’associazione “Volontà donna” di Marcianise, presieduta da Marika Orfanelli, in collaborazione con il centro studi “Alcide De Gasperi” di Capodrise, presieduto da Salvatore Liquori. Il percorso formativo, che proseguirà per tutta la mattinata del 4 ottobre, è patrocinio della Consigliera di Parità della Provincia di Caserta, Francesca Sapone, e fornirà ai partecipanti le competenze per poter accogliere una vittima di violenza in ambiente familiare, lavorativo, online o casuale e di discriminazioni in genere, sui luoghi di lavoro, a scuola, in famiglia. Quattro i relatori: il 3 ottobre, dalle 15 alle 19, Antonella Esposito, criminologa dell’associazione “CriminAlt”, e la stessa Francesca Sapone; il 4 ottobre, dalle 9 alle 13, Ciro Cutillo e Giovanna Menditto, rispettivamente, avvocato e psicologa di “Volontà donna”. Tanti i temi che verranno trattati: dalla violenza fisica allo stalking, dalla discriminazione sui luoghi di lavoro alla persecuzione online, dalle tecniche di ascolto ai casi pratici; e ogni argomento sarà inquadrato sia sul piano normativo che psicologico. Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione in “Operatore d’ascolto” e gli allievi avranno la possibilità di consegnare un curriculum vitae per eventuali collaborazioni con le organizzazioni promotrici. Il percorso formativo è il primo evento organizzato nell’ambito del protocollo d’intesa firmato il 24 luglio da “Volontà donna” e dal “De Gasperi” ed è, simbolicamente, dedicato a Pasqualina Sica, la professoressa uccisa, il 23 febbraio scorso, da un vicino nel cortile di casa, in seguito a una lite di condominio, che, tra l’altro, era responsabile delle attività culturali del Centro studi. Per informazioni e iscrizioni è possibile rivolgersi all’indirizzo email volontadonna2014@virgilio.it o chiamare al 3312932269.

Capodrise, 01 ottobre 2015

 

“Volontà donna” Marcianise
volontadonna2014@virgilio.it

Centro studi “De Gasperi” Capodrise
degaspericapodrise@gmail.com

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *