COMUNALI 2021. Concetta Cino (PD) candidata con Marino: “Il mio impegno e la mia esperienza a servizio della collettività”

CASERTA. “Esperienza, professionalità e impegno”. È questo lo slogan elettorale di Concetta Cino, candidata alle prossime elezioni comunali per la lista PD, a sostegno del Sindaco Carlo Marino.

PRESENTAZIONE CANDIDATA. La Cino è un volto molto conosciuto a Caserta, attesa la sua esperienza lavorativa di non poco conto e il suo impegno costante sul territorio sin dagli anni 80 data di trasferimento dall’Intendenza di Finanza di Verona. Laureata in Giurisprudenza e laurea in Scienze politiche, la candidata ha declinato i suoi titoli e la sua cultura nell’attività finanziaria. Tra le diverse attestazioni agli atti dell’Amministrazione finanziaria si rilevano numerosi encomi sia direttoriali che ministeriali , sulla base del perseguimento degli obiettivi raggiunti in tempi rapidi, nonché per il ripristino della legalità in tema di abusi perpetrati in danno allo Stato, uno fra i tanti, l’insediamento della Base Logistica della Polizia a Cavallo nel Compendio Vanvitelliano denominato ex Reggia. Già Componente Commissione consultiva Prefettizia e Membro della stessa , volta al soddisfacimento di interessi pubblici. Referente per la gestione dei beni dello Stato appartenenti sia al DEMANIO che al PATRIMONIO ,, in particolare , parliamo di demanio necessario e demanio accidentale, ramo difesa, demanio marittimo, idrico, fluviale, aeronautico, storico-artistico , archeologico e architettonico, ed ancora ex caserme riconvertite a sedi Universitarie, la prima fra tante, la Facoltà di Economia nella città di Capua Referente responsabile per la Filiale Campania nell’ambito della cessione e alienazione dei beni mobili confiscati. Membro della Commissione Prefettizia per le misure di sicurezza nel Compendio Vanvitelliano Reggia di Caserta post incendio del sottotetto. Rappresentanza Istituzionale presso le Direzioni Generali dei Ministeri Finanze e Beni Culturali per le problematiche inerenti la gestione dei beni appartenenti al Demanio storico – artistico – architettonico -archeologico. Membro della Commissione Prefettizia per la rilevazione delle funzioni produttive delle amministrazioni provinciali nella qualità di Responsabile. Membro del Comitato Provinciale della Pubblica Amministrazione presso la Prefettura di Caserta. Ispettore Demaniale per tutela e vigilanza sul corretto uso dei Beni Demaniali e Patrimoniali. Attività di consulenza tecnico – giuridica afferente i rapporti patrimoniali tra Stato e Cira, per il Centro Italiano Ricerche Aerospaziali con sede a Capua. Consulente giuridico della Provincia di Caserta in materia di applicazione del decreto legislativo 85/2010 c.d “Federalismo demaniale”. Membro del partenariato in qualità di esperta in materia di permute, acquisizione, gestione, valorizzazione della res publica nonché per l’applicazione Leggi speciali.

DICHIARAZIONE. “Ci sono molte e concrete ragioni per aver accettato la proposta di candidatura da parte del sindaco Marino – afferma Cino -. La prima e forse la più importante ‘essere senza zona d’ombra’. Nella campagna elettorale, in genere, le promesse si sprecano; il mio vissuto lavorativo mi consentirebbe nella felice ipotesi di implementare nei confronti delle tante testimonianze storiche un’energica attività già normata volta al recupero, alla valorizzazione ed acquisizione di beni dello Stato, idonei al soddisfacimento delle esigenze della collettività. Nel chiedere il consenso al voto – conclude – non posso esimermi dall’auspicio che i cittadini tutti non sprechino questa importante opportunità, non solo andando a votare, bensì informandosi su chi stanno riponendo le speranze, mettendo al primo posto il profilo, competenza, stima, affidabilità, valori ed elementi indispensabili per la guida della complessa macchina amministrativa”.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *