Evangelici a Caserta, Celebration Italia riapre per la “Christmas Special” di domenica 20 dicembre

  Dopo quasi due mesi di chiusura in linea con le norme ministeriali Celebration Italia riaprirà domenica 20 dicembre per presentare come di consueto, lo spettacolo di Natale, Christmas Special 2020. 

Sarà una celebrazione natalizia musicale, con una particolare sorpresa in collegamento diretto con la realtà madre di Celebration Church in Texas, aiutati dalla tecnologia, che vi sarà svelata soltanto ad evento in corso.

Lo scorso anno, ricordiamo, Celebration Italia portò in scena con gli studenti dell’Istituto Giordani di Caserta, grazie anche alla collaborazione della dirigente Antonella Serpico, un minimusical, uno stralcio dal film Sister Act, nel corso del quale hanno ballato e cantato i giovani di Celebration insieme agli allievi del Giordani adeguatamente preparati da Giacomo Bleve e Adriana Cimminiello, coordinatori artistici.

Nel 2018 invece un altro grande progetto, quello della formazione del coro Gospel con almeno 40 studenti provinati tra gli istituti superiori della città, per cantare il 24 a Piazza Dante davanti all’albero cittadino. Insomma Celebration non è nuova agli eventi corali, e c’è dispiacere quest’anno per non aver potuto lavorare con i giovani.

Anche se questo anno è stato davvero molto difficile – raccontano John e Marianna Tufaro, alla guida della comunità – e non si poteva preparare uno spettacolo delle dimensioni di quelli degli anni precedenti, non potevamo assolutamente lasciar passare inosservato questo momento. Le feste del Natale non sono soltanto un momento di riflessione religiosa, ma anche uno spaccato familiare e comunitario, che aiuta a ritrovare lo spirito dello stare insieme e in questi mesi, in questi giorni ve ne è assoluto bisogno, pur non potendolo fare liberamente ma con tutte le precauzioni e le accortezze d’obbligo“.

Celebration Italia, in questi mesi di emergenza è stata presente sul territorio attraverso azioni di sostegno e assistenza alle famiglie più bisognose con la raccolta alimentare e la consegna dei pacchi, in partnership con il comune di Caserta e con l’Associazione Gli Angeli e ancora sta preparando nuovi momenti associativi per poter sostenere i nuclei familiari in difficoltà anche dopo le festività, quando molto probabilmente calerà il sipario sulle numerose iniziative di solidarietà.

Di seguito la nota che Celebration ha inviato per comunicare la riapertura dei locali:

“Cari amici, in considerazione delle prescrizioni relative alle nuove ordinanze ministeriali e regionali, al fatto che la nostra regione sia classificata come zona arancione, che la curva dei contagi in provincia di Caserta stia sensibilmente scendendo e che all’interno della nostra comunità allo stato dei fatti non sussistono persone positive al Covid, Celebration Italia, nell’ottemperanza di tutte le norme di sicurezza e cautela relative alla prevenzione e al distanziamento ha scelto, dopo quasi due mesi di chiusura, di riaprire le porte della sede di Caserta, in via Santa Chiara 16, per il giorno 20 dicembre.

In via sperimentale e nell’attesa che le norme anticovid sulla mobilità, relative soprattutto agli spostamenti serali, gli incontri si terranno la domenica mattina. Ore 9.30 il Service in lingua inglese, ore 11.00 in lingua italiana.

Ingresso consentito solo a coloro che saranno muniti di mascherina. All’interno dei locali saranno mantenute le previste norme di distanziamento già sperimentate nel periodo “pre zona rossa”. Certi della vostra comprensione e collaborazione vi aspettiamo DOMENICA 20 DICEMBRE”.

Info sulle pagine Facebook e Instagram di Celebration Italia

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *