1° MAGGIO 2021

«L’Italia Si Cura con il lavoro» è lo slogan scelto da Cgil, Cisl e Uil per l’edizione 2021 del Primo Maggio. Nessuna manifestazione nazionale causa pandemia. La festa esiste fin dall’inizio del secolo scorso

Ogni primo maggio si onorano quanti hanno lottato per i diritti sul lavoro, primo fra tutti quello all’orario limitato e prestabilito: 8 ore al giorno che in Italia esiste dal 1923. Quella di questa giornata, fra le feste non religiose, è una delle più celebrate al mondo. La giornata dei lavoratori vede abitualmente cortei in ogni parte del globo (nella gallery i cortei degli anni passati fra Europa, Sud America, Asia e Africa). Quest’anno i festeggiamenti sono ancora una volta limitati dalle restrizioni per la pandemia.

ORIGINE
La prima giornata dei lavoratori sarebbe datata 5 settembre 1882. In quella giornata i Knights of Labor, i cavalieri del lavoro, organizzarono una manifestazione a New York, due anni dopo stabilirono che la manifestazione avvenisse ogni anno. Non è in maggio però e infatti negli Usa si festeggia in una data differente.

PRIMO MAGGIO
La data del primo maggio ricorda gli incidenti, nei primi giorni di maggio del 1886, durante la rivolta di Haymarket, Chicago. La polizia sparò sui lavoratori in sciopero davanti alla fabbrica di macchine agricole McCormick. Per protesta gli anarchici organizzarono una manifestazione a Haymarket square, la piazza del mercato delle macchine agricole. Ci furono scontri con la polizia che sparò di nuovo. Nel novembre del 1887 dodici persone, operai, sindacalisti e anarchici furono impiccato per le manifestazioni dell’anno precedente.

IN EUROPA
In Europa la seconda internazionale socialista accolse la data del primo maggio come festa dei lavoratori nel 1889 a Parigi. In Italia arrivò due anni dopo. Durante il fascismo la festa venne soppressa, in favore della Festa del lavoro italiano da festeggiare il 21 aprile.

LABOR DAY
Non dappertutto la festa dei lavoratori è il primo di maggio. Negli Stati Uniti, proprio dove ci furono le prime manifestazione della lotta operaia non si festeggia in primavera, ma il primo lunedì di settembre. La festa americana del lavoro è nata in Canada, in seguito alle richieste del Nine-Hour Movement, il movimento delle nove ore. Il primo festeggiamento negli Usa è del 1882 e la festa è stata ufficializzata 12 anni dopo.

IL PRIMO MAGGIO DEL 2021
«L’Italia Si Cura con il lavoro»
 è lo slogan scelto da Cgil, Cisl e Uil per l’edizione 2021 del Primo Maggio. Il segretario generale della Cgil Maurizio Landini, sarà all’acciaieria AST di Terni insieme alla vicesegretaria generale Gianna Fracassi. Il segretario generale della CISL Luigi Sbarra, sarà all’Ospedale dei Castelli in località Fontana di Papa in provincia di Roma. Il segretario generale della Uil Pierpaolo Bombardieri, interverrà davanti alla sede Amazon di Passo Corese in provincia di Rieti.

I collegamenti andranno in onda, a partire dalle 12 e 15, nel corso di una edizione straordinaria del TG3 dedicata alla Festa dei Lavoratori. A partire dalle 16 e 35 e fino alle 24 , sempre su Rai Tre, sarà possibile seguire in diretta dall’Auditorium Parco della Musica di Roma, l’edizione straordinaria del Concertone del Primo Maggio condotto da Ambra Angiolini e Stefano Fresi. L’hashtag della giornata è #1M2021.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *