Borgo Appio – Grazzanise: Seconda Festa dell’Agricoltura

(Matilde Maisto) – Domenica 26 luglio 2015 presso il Borgo Appio – Grazzanise si è svolta la seconda Festa dell’Agricoltura.

Un bellissimo evento organizzato dall’Associazione Borgo Attivo che con la loro kermesse hanno voluto valorizzare i prodotti della Terra dei Mazzoni, nonchè le principali attività del settore bufalino.

L’evento è stato inaugurato alle ore 10,00 con la conseguente apertura del Mercatino della Terra.

Nel pomeriggio alle 17,00 sono iniziati i Giochi d’epoca con l’Associazione Teens’Park.

Successivamente, alle 18,30 c’è stata la Celebrazione della Santa Messa, presieduta da S.E. Mons. Salvatore Visco.

Successivamente, intorno alle 20,00 c’è stata la rievocazione dell’Antica Battitura del Grano, seguita da Canti e balli popolari, esibizione a cura dell’Associazione Teens’Park.

Più tardi alle 21,00 si è potuto assistere alla “Filatura della Mozzarella”, la “Cotta del Pane”, naturalmente produzione e cottura del pane con metodi artigianali.

Alle 21,30 c’è stata l’Apertura degli Stand gastronomici che sono rimasti aperti e a disposizione del pubblico per tutta la serata.

Non è mancata l’animazione con gli “Animation Brothers” che hanno fatto divertire i partecipanti con balli di gruppo e Karaoke.

Si è potuto, tra l’altro, ammirare una bella esposizione di mezzi agricoli d’epoca.

Una festa bellissima e molto significativa. La sensibilità verso l’agricoltura, che da sempre svolge un ruolo da protagonista nella  Terra dei Mazzoni, spinge organizzazioni come il Borgo Attivo ad intraprendere attività di rivalutazione del territorio con eventi di valore storico, come quella svoltasi il 26 Luglio 2015 che ha visto andare  in scena la “Seconda Festa dell’Agricoltura… i Prodotti della Terra”, presso il Borgo Appio – Grazzanise…

Complimenti a tutti per questa iniziativa!

 

2

 

3

4

5

7

8

10

12

14

13

1 bis

2 bis

 

3 bis

 

 

 

 

1

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *