Ad Anzi (Pz) omaggio a Mango di Genny Amato con testi inediti di Antonio Mocciola, domenica 4 agosto

DOMENICA 4 AGOSTO, ORE 19.30
GENNY AMATO CANTA MANGO
 
“COME L’ACQUA”
 
FONTE AVELLANA
 
ANZI (PZ)
testi inediti di Antonio Mocciola
 
alla chitarra Danilo Pannullo
Un cantautore lucano e un giovane artista campano s’incontrano, virtualmente, presso la fonte Avellana di Anzi, comune montano alle porte di Potenza. Lo scrittore e giornalista Antonio Mocciola, la cui famiglia è originaria del borgo, confeziona su misura di Genny Amato testi inediti per ricordare la figura di Pino Mango, di cui a dicembre ricorrerà il quinto anniversario della scomparsa. Accompagnato alla chitarra da Danilo Pannullo, il cantante campano ricorderà alcuni successi dell’artista di Lagonegro, e interpreterà una decina di poesie, alcune pubblicate dopo la sua scomparsa. In un pomeriggio suggestivo, davanti alla fonte appena restaurata dal comune guidato da Filomena Graziadei, l’evento avrà come filo conduttore proprio l’acqua, e sarà introdotto da interpretazioni poetiche di Vincenzo Petrone, di origini anzesi come Mocciola, e direttore artistico degli eventi estivi del suggestivo comune della montagna potentina.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *