Ad Aversa (7 Febbraio) la Messa conclusiva dei VI ‘Festival della vita’. Presiede Mons. Spinillo

di Daniele Palazzo

AVERSA-Domenica prossima, 7 febbraio, terza e conclusiva giornata dalla VI edizione del “Festival della Vita”, che, curato nei minimi dettagli dagli attivisti del ramo casertano del Centro Culturale “San Paolo” onlus, quest’anno, verte intorno alla attualissima tematica “Vivere è amare: la misericordia fa fiorire la vita”. La manifestazione, partita il 30 gennaio scorso nella stupenda cornice del Salone degli Specchi della Reggia di Caserta, si concluderà, domenica prossima, presso il Duomo di Aversa. Momento clou della giornata una solenne concelebrazione liturgica, che, presieduta dal Vescovo di Aversa, Mons. Angelo Spinillo, sarà trasmessa in diretta sulle frequenze di Mediaset (Rete 4). Degna di segnalazione anche la circostanza che l’atto conclusivo dell’uscita 2016 del “Festival della Vita”, per l’allestimento del quale il sodalizio organizzante si è avvalso della preziosa collaborazione delle Diocesi di Amalfi-Cava, Aversa, Sessa Aurunca e Sulmona e della partecipazioni di tante delle associazioni attive sul territorio casertano e nazionale, era stato preceduto, il 3 febbraio scorso, da un incontro-dibattito sul tema “Amare la vita: religioni a confronto”, svoltosi, alla presenza di un folto e qualificato uditorio, presso la Biblioteca del Palazzo Vescovile di Caserta. Per l’occasione, hanno dato preziosi contributi, oltre al Vescovo Emerito della Diocesi di Caserta, Mons. Raffaele Nogaro, il Direttore UNESCO Chair in Bioethics and Human Rights, Alberto Gracia, l’Imam della Moschea di Milano, Yahya Pallavicini, il Direttore ISSR “S. Pietro”, don Nicola Lombardi, il Delegato per la Diocesi di Caserta per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso, Padre Edoardo Scognamiglio, e il del dott. Raffaele Mazzarella, Direttore Festival della Vita, Dottor Raffale Mazzarella. Il giorno successivo(ore 11.00), invece, nelle splendide fattezze del Teatro Cimarosa, di Aversa, tavola rotonda, aperta agli studenti degli istituti scolatici casertani ed aversani, sul tema: “Amare la Vita: l’importanza della sicurezza stradale”. Molto apprezzati gli interventi di don Clemente Petrillo, parroco del Duomo di Aversa, del Dott. Marini Perretta, Direttore dell’Automobil Club di Caserta, della Dottoressa Antonella Di Sorbo, Presidente della Federconsumatori di Caserta, e dello stesso Dottor Mazzarella. A presiedere ai lavori il Vescovo di Aversa, Mons. Angelo Spinillo. Per ogni ulteriore ragguaglio, si rimanda al sito web. http://www.festivaldellavita.it.

1

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *