Adele Vairo assessore: la competenza del tecnico per aiutare la ripartenza di scuola, lavoro e della progettazione europea dopo il Covid

«Ho riflettuto moltissimo prima di rispondere sì alla “chiamata” della mia città. La proposta dell’assessorato, infatti, arriva da lontano e nasce dalla volontà del sindaco Carlo Marino di affidare ad un tecnico del settore deleghe strategiche soprattutto per le nuove generazione in una fase delicatissima come quella della ripartenza post-Covid-19. Al sindaco di Caserta va il mio grazie da professionista, cittadina e donna per la sensibilità dimostrata nel riservare ad un tecnico puro, in maniera svincolata da logiche elettorali e politiche, la gestione di tali incarichi e per la fiducia riposta in me. Quando mi è stato chiesto di portare il mio contributo tecnico per pianificare la nuova rete scolastica cittadina, per drenare nuove risorse per i giovani utili a costruire opportunità di lavoro, per mettere in campo una formazione che viaggi di pari passo con quelle che sono le esigenze del territorio, ho pensato ai miei impegni professionali come dirigente scolastica e come dirigente sindacale e ho riflettuto molto. L’impegno, la costanza, lo studio e la responsabilità sono elementi comuni in tutto quello che faccio in ambito scolastico, sindacale e associativo. Proprio la responsabilità, quel senso del dovere che mi è stato inculcato sin da quando ero bambina mi ha spinto ad accettare questa ennesima sfida. Non sarebbe stato responsabile da parte mia tirarmi indietro di fronte all’invito del sindaco ed alla città non mettere a disposizione competenze professionali e tecniche in settori in cui opero da anni per affrontare un momento difficilissimo come quello che stiamo vivendo dopo l’emergenza Covid-19. Sono determinata a fare la mia parte al servizio di Caserta». Lo ha dichiarato Adele Vairo, dirigente scolastica del liceo Manzoni di Caserta e neo assessore comunale.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *