Al Duel Village ‘Piigs’ – il film contro l’Austerity

Seguirà un dibattito con esperti di politica economica. Giovedì 15 giugno alle ore 20.45 in via Borsellino a Caserta

Piigs, il film-documentario contro l’austerity, arriva al Duel Village di Caserta. Giovedì 15 giugno alle ore 20,45. Realizzato e prodotto dai registi Federico Greco, Mirko Melchiorre e Adriano Cutraro, Piigs – che indaga le cause e i riflessi dell’austerity sulla società europea – è il risultato di cinque anni di ricerche e due di riprese. Un viaggio affascinante e rivoluzionario nel cuore della crisi economica europea con interventi di Noam Chomsky, Erri De Luca, Yanis Varoufakis e altri celebri intellettuali e la voce narrante di Claudio Santamaria. I tre filmmaker si interrogano sull’esistenza di un nesso tra i piani alti ed i problemi della vita quotidiana. L’intento è quello di sfidare il pensiero dominante raccontando un nuovo punto di vista sull’economia mondiale e le storie e le illusioni di chi ogni giorno si trova a dover fare i conti con le conseguenze delle scelte politiche e finanziarie dell’Unione Europea e delle Banche Centrali. Nel documentario vengono raccontate infatti anche le vicende di una cooperativa sociale che assiste disabili e persone in difficoltà e che rischia il fallimento. Subito dopo la proiezione si svolgerà un forum per approfondire i temi affrontati nel documentario. Relatori l’avvocato Angelo Trombetti, specializzato in Diritto penale dell’economia e il professor Salvatore D’Acunto, docente di economia politica e politica economica europea presso l’Università degli studi della Campania ‘Luigi Vanvitelli e autore (insieme a Valeria Nuzzo) di una monografia sulla rappresentazione dell’economia globalizzata nel cinema contemporaneo. Modererà i lavori l’avvocato Marco Alois del Meetup 5Stelle Caserta . La proiezione di Piigs al Duel Village è stata organizzata da Ottavio Pagella e dal gruppo di cittadinanza attiva meet-up 5Stelle per Caserta.

LA TRAMA

Dintorni di Roma, oggi. Claudia sta provando a salvare la Cooperativa “Il Pungiglione” dal fallimento. “Il Pungiglione” ha un credito di un milione di euro dal comune e dalla regione e rischia di chiudere per sempre: 100 dipendenti perderanno il lavoro e 150 disabili rimarranno senza assistenza. E’ una bomba sociale a orologeria. E’ vero che nell’Eurozona non c’è alternativa all’austerity, al Fiscal Compact, al pareggio di bilancio, ai tagli alla spesa sociale? Al fallimento del “Pungiglione”?

IL TRAILER

https://www.youtube.com/watch?v=JYQjT2_DUxs

 

Per informazioni e contatti

3393167253

3481149417

ufficiostampaduelvillage@gmail.com

www.duelvillage.net

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *