Al Liceo Manzoni si parla dello sport “senza confini”

Nel quadro di una serie di iniziative tese a valorizzare al Liceo Manzoni lo Sport come denominatore comune, il giorno 23 aprile 2021 alle ore 16.30, in modalità streaming sulla pagina Facebook del Campus Manzoni, si terrà un seminario di formazione docenti sui temi dell’inclusione scolastica dal titolo: “Sport e Inclusione”.

L’evento è stato promosso dal Presidente del Centro Supporto Territoriale per l’inclusione (CTS) e Scuola Polo per l’inclusione Liceo Manzoni, professoressa Adele Vairo, con la collaborazione dei professori Rita Adanti e Flavia Capodanno, Antimo Nero e di Fausta Sabatano, coordinatore scientifico del CTS. Il Seminario si pregia dei patrocini: Lega dei Diritti dell’Uomo (Lidu), Comitato Italiano Paralimpico, Fiamme Azzurre, Special Olympics, nonché JuveCaserta Academy. Questo evento sancisce l’alleanza tra la storica e prestigiosa squadra di basket e il campus Manzoni che hanno stretto un innovativo protocollo d’intesa che segna attraverso la JuveCaserta Academy la ripartenza della pallacanestro casertana anche entro una prospettiva valoriale culturale di territorio.

Il CTS del Liceo A. Manzoni di Caserta, fedele alla natura stessa dei Centri Territoriali di Supporto, opera in provincia, come guida e supporto al processo di inclusione, allo sviluppo professionale dei docenti, alla diffusione delle buone pratiche alla ricerca scientifica.

Il  seminario pone quale focus di attenzione il valore educativo e formativo dello sport per tutti e per ciascuno e il contributo che esso offre nel diffondere la cultura dell’incontro e della solidarietà, con il fine di favorire una politica inclusiva ed educativa nella pratica didattica. L’incontro formativo intende dare risposte alle problematiche inerenti all’inclusione, evidenziando le caratteristiche di una relazione “educativa” efficace, in un contesto privilegiato, quello dello sport, e attraverso il dialogo sportivo si cercherà di sollecitare la costruzione di una di crescita inclusiva del territorio.

A moderare l’incontro, presieduto dalla Dirigente scolastica Adele Vairo, sarà la giornalista de «Il Mattino» Marilù Musto. Prederanno la parola per i saluti, il Presidente JuveCaserta Academy Francesco Farinaro, il Presidente Nazionale Lidu Eugenio Ficorilli.Interverranno quali relatori, il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Campania Carmine Mellone,il Referente del Centro Ateneo Sinapsi – Università Federico II Napoli Alessandro Pepino,il Referente della Nazionale femminile di Sitting Volley e Presidente regionale Fipav Campania Guido Pasciari, la Referente Nazionale area Scuola Special Olympics Chiaristella Vernole, ilDocente dell’Istituto Augusto Romagnoli di Roma di specializzazione per gli educatori dei minorati della vista Iacopo Balocco. Inoltre, forniranno la loro testimonianza, il Presidente Team Open Mind Caserta Raffaela Bussetti e il Presidente Idea Chiara Onlus, nonché consigliere della JuveCaserta Academy Luigi Zampella. Oltre che, le atlete paralimpiche delle Fiamme Azzurre Annalisa Minetti “artista di chiara fama” e Sara Morganti, l’Ambasciatrice Paralimpica e Capitano della Nazionale femminile di Sitting Volley Alessandra Vitale.

I lavori saranno conclusi dal Garante della Disabilità della Campania Paolo Colombo e dal Garante dell’Infanzia della Campania Giuseppe Scialla.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *