Al via la bonifica del Parco giochi della Rimembranza.

CITTÀ DI CAIAZZO
Provincia di Caserta

 

 Puntuale come promesso dal sindaco Tommaso Sgueglia a margine del sopralluogo effettuato la scorsa settimana sul sito unitamente agli assessori ai Lavori Pubblici Arianna Ponsillo e all’Agricoltura Rosetta De Rosa, e ai tecnici comunali, ieri mattina sono partiti i lavori di sistemazione dell’area a ridosso del centro cittadino al fine di renderla nuovamente fruibile da parte dei bambini caiatini.

Alcuni operai incaricati dal Comune, hanno provveduto allo sfascio e al taglio dell’erba alta che ormai da troppo tempo aveva invaso e riempito l’invaso fino ad impedirne l’acceso a piccoli e grandi.

Un primo intervento che ha consentito di riportare alla luce ciò che resta dei giochini, dei tappetini in gomma protettiva sottostanti le stesse attrezzature ludiche e le varie strutture collocate in loco ed ora pronte per essere pienamente recuperate.

Adesso il parco giochi è destinato a tornare alla sua funzione ludico-ricreativa nel giro di poco tempo attraverso il taglio dell’erba, la sostituzione di alcuni giochini, la riparazione del tappetino in gomma antiscivolo e protettivo, la collocazione dei cestini per i rifiuti ed il ripristino dell’impianto di illuminazione e, in alcuni punti, della recinzione dell’intero invaso collocato accanto al parcheggio multipiano.

Allo studio dell’amministrazione, anche le soluzioni utili per il recupero del campo di bocce coperto che pure si trova nel parco giochi e che da anni non viene più utilizzato.

“Lo avevamo annunciato ed abbiamo mantenuto fede all’impegno preso nei giorni scorsi con l’avvio ieri mattina della pulizia ed il ripristino del parco giochi della Rimembranza – ha dichiarato il sindaco Sgueglia – così da portare avanti il vasto programma di recupero delle aree verdi e degli spazi comunali attrezzati che l’amministrazione e la maggioranza di Caiazzo Bene Comune ha predisposto da settimane e che gradualmente stiamo attuando, così da restituire gli stessi alla piena e pubblica fruibilità dei nostri concittadini, soprattutto bambini, ragazzi e anziani, che maggiormente abbisognano di spazi per poter giocare, divertirsi, fare sport e rilassarsi stando insieme e socializzando. Nei prossimi giorni, dopo la sistemazione definitiva del parco giochi, saremo in grado di prevedere oltre con l’individuazione e l’avvio di nuovi interventi di ripristino delle ulteriori aree verdi ubicate sul nostro territorio”.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *