Alessandria d’Egitto : Donato quadro raffigurante la Beata Maria Cristina di Savoia.

Il Delegato di Pompei dell’Associazione internazionale Regina Elena Onlus, Comm. Rodolfo Armenio prima di lasciare la Città di Alessandria, ha donato un quadro raffigurante la Beata Maria Cristina di Savoia, alla Cattedrale di Santa Caterina d’Alessandria, dopo la S. Messa il Rev. Parroco Padre Mokhles ha benedetto il quadro e lha intronizzato nella cappella dedicata alla Beata Vergine del Santo Rosario di Pompei.
E’ il primo Altare in tutto l’Egitto che si venera la Beata Maria Cristina.


La Beata Maria Cristina nacque a Cagliari il 14 novembre 1812, da Vittorio Emanuele I, Re di Sardegna, e da Maria Teresa d’Asburgo. Dai suoi pii genitori ricevette una solida formazione cristiana. Il 21 novembre 1832 sposò Ferdinando II, giungendo a Napoli il 30 dello stesso mese. Nel duplice stato di sposa e di Regina, fu modello luminoso di ogni virtu’, vera madre dei poveri e degli ultimi, seppe farsi carico delle sofferenze del suo popolo, per la cui promozione ideò ardite opere sociali. Il 31 gennaio 1836, dopo aver dato alla luce Francesco, l’atteso erede al Trono, tornava alla Casa del Padre. Beatificata da Papa Francesco nel 2014 Maria Cristina è sepolta nella Basilica di S. Chiara in Napoli: Italia.

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *