Ancora un appuntamento nella Valle Telesina per il programma di Medievalia – corsi di cultura del Medioevo – VI edizione.


Sabato 27 Settembre 2014 dalle ore 17.15 alle ore 20.30 San Salvatore Telesino, Abbazia, tutto incentrato su “Raccontare e Descrivere” nel Medioevo. Ingresso libero.

La civiltà digitale contemporanea conosce supporti e tecniche di racconto e di descrizione straordinariamente flessibili, veloci, diffusi e potenti, capaci di offrire una rappresentazione dei fatti umani e naturali persino nel loro divenire (grazie a cinema e video). Ciò a vantaggio della conservazione della memoria (ma non è detto a priori!!!), secondo un punto di vista ritenuto (a torto!) più oggettivo e neutro rispetto a quello medievale. Si tratta, comunque, di mezzi basati su una multimedialità profonda ma imprescindibili dall’immagine.Come, con altri mezzi, accadeva nel Medioevo! Dopo la breve visita guidata all’abbazia di fondazione normanna (ore 17.15) aprirà i lavori (ore 17.30) la conferenza/dimostrazione Biblia Pauperum (relatore Maria Antonietta Aceto), che illustrerà esempi di racconto per immagini cruciali per l’arte medievale e presenterà la tecnica di realizzazione di un affresco. Basata sul rapporto tra oralità e scrittura, tra gesto e parola, fu la comunicazione del giullare, di cui parlerà Antonio Rea. Con Descrivere il territorio: disegno, cartografia e misure medievali Pietro Di Lorenzo illustrerà le cruciali innovazioni introdotte nel Medioevo (specie dal XIII secolo) nella rappresentazione e nella descrizione “oggettiva” dello spazio (naturale e artificiale) attraverso il disegno e le misure basate su principi geometrici rigorosi, dimostrando alcune tecniche di misura. Chiuderà la sessione delle relazioni, la conferenza / dimostrazione Conservare racconti e descrizioni (relatre Renato Grasso) incentrata sull’innovativa introduzione della carta nel mondo occidentale; sarà illustrato dal vivo anche il suo processo produttivo. Il programma del pomeriggio medievale terminerà con il concerto / spettacolo “Raccontare con la musica” eseguito Gruppo Vocale Strumentale e di Danza Antica “Ave Gratia Plena” dal in costume medievale e con strumenti copie di quelli dell’epoca.

Programma dettagliato sul sito: www.vicusmedievalis.altervista.org.

I lavori si terranno nella splendida Abbazia del Salvatore in San Salvatore Telesino.

Medievalia 2014 – VI edizione – è inserita nel cartellone del festival di musica medievale, rinascimentale e barocca “Il Trionfo del Tempo e del Disinganno”, XXI edizione, promosso dall’Associazione Culturale “Ave Gratia Plena” e dall’Associazione Culturale “Francesco Durante” in collaborazione con Associazioni e Comuni delle province di Napoli, Caserta, Campobasso, Benevento, e proseguirà con un fitto programma di eventi fino al 16 Ottobre. Programma completo sul sito:www.trionfo.altervista.org
. 

L’evento di Sabato 27 Settembre 2014 è il 14° del cartellone del festival, ed è supportato e patrocinato dal Comune di San Salvatore Telesino.