Approda a Napoli il primo sindacato riconosciuto per i militari dell’Esercito Italiano

Napoli – Dopo il convegno tenutosi nella città di Forlì e l’ inaugurazione del Comitato di Sezione nella X municipalità Bagnoli-Fuorigrotta, l’Associazione Sindacale Libera Rappresentanza dei Militari (LRM), primo sindacato riconosciuto per i militari dell’Esercito Italiano giunge a Napoli con una tappa cruciale, un Convegno Sindacale che avrà luogo all’interno della. storica e bellissima sede del circolo ILVA di Bagnoli, sabato 26 ottobre con inizio alle ore 1600.

Un evento storico dunque quello ospitato nella splendida cornice di Bagnoli, commenta il Comitato Regionale Campano di L.R.M., fortemente atteso dai militari dell’Esercito Italiano che, consta ricordare, è composto da una cospicua componente “circa 26.000” di donne e uomini campani i quali hanno scelto di servire il Paese indossando una divisa. Ad essi, a tutti i militari presenti nel territorio nazionale ed a coloro che operano oltre confine va posta la nostra massima attenzione.

Tanti gli ospiti, i rappresentanti delle istituzioni di Senato, Camera e Regione Campania, militari nonché iscritti al Circolo Ilva, che ha alle spalle una storia operaia e sindacale ultracentenaria.
All’incontro si parlerà di temi estremamente sentiti. A partire dalle donne e dagli uomini in uniforme, del futuro sindacale, della qualità della vita.

I temi, commenta il Direttivo Nazionale del Sindacato, saranno incentrati su 3 macro aree “tutela della salute e della famiglia, il preoccupante fenomeno dei suicidi in Forza Armata e l’indebitamento del personale dipendente”, temi questi, che saranno raccordati con l’azione sindacale che L’ibera Rappresentanza dei Militari sta ponendo in essere, tra i relatori la dott.ssa Elisabetta TRENTA ex Ministro della Difesa e la dott.ssa Francesca BENEDUCE, criminologa e giornalista dell’Associazione A.I.S.P.I.S..

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *