Ballottaggio 19 Giugno, Michele De Florio primo degli eletti del Pd: «Carlo Marino il sindaco giusto per cambiare il volto di Caserta»

 «Ci stiamo avviando con passo deciso verso il traguardo, dobbiamo, però, percorrere velocemente gli ultimi metri per iniziare fin da subito il rinnovamento di questa città con il nostro sindaco, Carlo Marino». Così Michele De Florio, neo consigliere comunale e primo degli eletti nella lista del Partito Democratico. «Non bastano i proclami, occorre lavorare duramente perché il 19 Giugno sia una data storica per la città di Caserta. Carlo Marino è l’uomo giusto per il rilancio di questa città, abbandonata da troppi anni. Forte anche della squadra di consiglieri eletti, Marino, insieme al Partito democratico e a tutta la coalizione, riuscirà in breve tempo a cambiare il volto di Caserta e scrivere una nuova storia per la nostra città».

«Il modo migliore per ringraziare i miei 554 elettori – prosegue De Florio – sarà quello di realizzare i punti programmatici che insieme a loro ho condiviso. A partire dalla ‘normalizzazione’ di questa città, puntando in brevissimo tempo a rendere pulite, illuminate e sicure le nostre strade anche quelle delle frazioni». «Sarà inoltre necessario – continua Michele De Florio – un piano di manutenzione straordinario del verde pubblico per restituire ai residenti le tante villette comunali chiuse e abbandonate. Un capitolo a parte merita poi la questione degli impianti sportivi, a partire dal glorioso stadio Pinto che necessita di un immediato restyling».

«Tutto ciò sarà possibile – conclude De Florio – lavorando con la passione e l’impegno che ci ha contraddistinto in questa campagna elettorale e che ancora ci vede protagonisti in vista del ballottaggio del 19 Giugno quando governeremo questa città».

Enrico Tresca

Ufficio Comunicazione 

cell. +39 3392550741

Facebook.com/EnricoTrescaCaserta

enricotresca.it

 

5

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *