– Brusciano: Ritorna alla ribalta il Teatro Popolare Napoletano diretto da Antonio Giorgino . (Scritto da Antonio Castaldo)

L’Associazione “Amici del Teatro-Teatro Popolare Napoletano” con sede in Brusciano, iscritta alla FITA Federazione Italiana Teatro Amatori della Campania, ha compiuto 25 anni di attività raccogliendo successi ed unanimi apprezzamenti sul territorio dell’Agro Pomiglianese Nolano e quello regionale e conquistando riconoscimenti e premi in importanti rassegne teatrali anche in diverse altre regioni d’Italia. L’omonima compagnia diretta da Antonio Giorgino per celebrare tale importante traguardo cronologico ed artistico aveva programmato ed iniziato a svolgere dall’inizio del 2020 una serie di rappresentazioni teatrali come anticipato dal servizio giornalistico del sociologo Antonio Castaldo riscontrato su vari siti web fra cui https://www.sciscianonotizie.it/brusciano-ll-teatro-popolare-napoletano-diretto-da-antonio-giorgino-compie-25-anni/ .

L’irruzione della pandemia da Covid-19 e le successive applicazioni delle misure di prevenzione sanitaria nazionale, a partire dal mese di marzo, avevano fatto sospendere ogni attività.

Il regista Antonio Giorgino ha chiesto ad Antonio Castaldo di IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali di dare notizia della ripresa delle attività con l’evento teatrale così presentato: «Domenica 27 settembre 2020 alle ore 19.30 il “Teatro Popolare Napoletano” nelle spazio antistante alla Casa Comunale, lato Via Colombo, riprende la sua attività. Si era al Teatro Gloria di Pomigliano d’Arco, il 20 gennaio scorso per festeggiare il 25 anni di attività sul territorio della compagnia, quando sopraggiunsero le note restrizioni interrompendo la stagione teatrale appositamente organizzata per tale ricorrenza. La compagnia presenterà lo spettacolo “Venticinque anni, punto e a capo” interpretato da Imma Giorgino, Teresa Castaldo, Carmine Monda, Daniela Marciano, Giuseppe Coppola, Sonia Bonifacio, Giuseppe Giorgino, Francesco Dragone, Giovy Esposito e il piccolo Antonio Annina. Sarà cura dell’organizzazione il rispetto di tutte le norme anti Covid-19. L’ingresso è a inviti e limitato allo spazio delle sedie installate e delle distanze interpersonali».

IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali – Brusciano NA-

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *