BUON LUNEDI’

INIZIAMO L’ULTIMO SCORCIO DEL MESE DI MARZO CON LA “SILENE”.

NEL LINGUAGGIO DEI FIORI = AFFLIZIONE.

È un fiore che nasce tra i prati sassosi, tra le fessure delle rupi e la ghiaia.

La sua fioritura densa spesso nasconde le foglie piccole e strette di cui è fittamente coperto il piccolo fusto.

Nel linguaggio dei fiori è il simbolo della notte.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *